Jason Gideon e Grande Puffo: binomio vincente

Autore: Redazione NoSpoiler ,

Due dei nostri eroi di Fox Crimesono pronti a fare un cambio radicale e trasformarsi in cartoon. Uno diventeràbasso, blu ed estremante saggio, l’altro indosserà una tunica nera e si faràcrescere delle ciglia cespugliose, nere e folte.
Come avrete capito i due personaggi in questione sono Grande Puffo e Gargamella,protagonisti del nuovo film in cantiere sui bassi omini blu, I Puffi.

Il film si chiamerà GetSmurfy, e sarà un reboot in live action della saga del cartone animato alcinema. I creatori hanno confermato che verrà abbandonata la tecnologia mistadi live action e computer grafica in questo nuovo capitolo.

Advertisement
Advertisement

Chi saranno i due attori che daranno la voce al saggio del villaggio e alcrudele antagonista de I Puffi?Mandy Patinkin, Jason Gideon di Criminal Minds, darà la voceall’anziano del villaggio, Grande Puffomentre Rainn Wilson, Everett di Backstrom, sarà lo spietato Gargamella.Ad affiancarli in quest’avventura ci sarà la dolce Puffetta con la voce di DemiLovato, apprezzata attrice di Glee.

La pellicola dovrebbe ripercorrere l’origine dei Puffi e il perchéci sia una sola Puffetta tra di loro. “Abbiamo pensato che fosse importante adottare un approccio molto diverso con la storiadelle origini. Spero che piaccia al pubblico di tutto il mondo. Siamocontentissimi del cast e della prosecuzione dei lavori. Sara un film molto puffoso” rivela Jordan Kerner, il producer del film.

Non vediamo l’ora divedere in azione questi due detective in un film d’animazione. Sapranno renderegiustizia a questi due simpatici personaggi? Secondo noi si… voi che dite?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

Altre 300 persone hanno perso il lavoro a causa della crisi Netflix, che comunque continua a investire su prodotti originali.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

È la stessa azienda ad annunciarlo. Netflix ha purtroppo licenziato altri 300 dipendenti, dopo averne "mandati a casa" 150 il mese scorso. Si tratta di un nuovo taglio del personale pari al 3% della forza lavoro dell'azienda che conta circa 11 mila dipendenti.

La dichiarazione di un portavoce di Netflix ha fatto sapere che:

Sto cercando altri articoli per te...