Jason Momoa racconta le origini di Aquaman in un video dedicato

Autore: Valeria De Chiara ,
Copertina di Jason Momoa racconta le origini di Aquaman in un video dedicato

L'attesa per Justice League si è quasi conclusa. Nel prossimo film DC sarà possibile vedere per la prima volta sullo schermo il personaggio di Aquaman. Sono alte aspettative dei fan, che non vedono l'ora di poter ammirare Jason Momoa nei panni dell' inedito Arthur Curry

A pochi giorni dal debutto cinematografico del personaggio, Warner Bros. ha pubblicato un video a lui completamente dedicato, in cui anche l'attore Jason Momoa racconta del carattere, degli straordinari poteri e di come Aquaman evolve dopo il suo ingresso nella Lega della Giustizia. Altro che parlare con i pesci!

Advertisement

Le origini di Arthur Curry, in un video

 

In Aquaman Origin Trailer vengono presentate la storia e le origini di Arthur Curry.

Figlio di Tom Curry, guardiano di un faro, e di una donna di Atlantide, il supereroe cresce in superficie e presto sviluppa i propri poteri. Oltre alla forza sovrumana, Aquaman possiede la capacità di respirare sott'acqua, riesce a controllare le maree, piegare al proprio comando gli esseri viventi dell'oceano e nuotare a dorso di uno squalo.

Come se tutto questo non bastasse, Arthur Curry è un ottimo combattente anche fuori dal suo elemento e riuscirà ad integrarsi nel team di supereroi di Justice League.

Advertisement
Copyright: Warner Bros.
Jason Momoa in una locandina del film Justice League
Jason Momoa è Aquaman in Justice League

Jason Momoa e l'evoluzione di Aquaman

In una recente intervista a Comicbook, pubblicata parallelamente al video sovracitato, l'attore Jason Momoa conferma che in Justice League il personaggio di Aquaman verrà presentato in maniera superficiale e che solo con il film interamente dedicato al personaggio in uscita nel 2018 sarà possibile conoscere appieno il personaggio di Arthur Curry.  

[L’Aquaman visto in Justice League è solamente] un fine settimana della sua vita. Quando era solo. C’erano persone che avrebbe voluto salvare, che avrebbe potuto salvare, e persone che non è stato in grado di salvare. Il suo lato umano rappresenta questa sofferenza del non riuscire a salvare qualcuno. [...] In Justice League lo vediamo quando tocca il fondo, nel suo momento più difficile e anche nella sua solitudine. Così, quando arriverete ad Aquaman, conoscerete il perché è diventato così e come è finito in quel posto solitario. 

Copyright: Warner Bros.
Aquaman interpretato da Jason Momoa in Justice League
Jason Momoa in una scena di Justice League

L'attore hawaiiano poi continua a parlare del film su Aquaman, descrivendolo come un incrocio tra un film epico, un road movie, e un film biografico, in cui sarà possibile vedere il cambiamento del personaggio da Justice League.  

Advertisement

Nella storia, vedremo un paio di sue versioni più giovani e diverse. E [dei momenti ambientati] ancor prima della sua nascita, così si saprà da dove proviene sua madre, Atlantide. Dopo Justice League, Aquaman viene chiamato a diventare re. Ci sarà una grande battaglia, una lotta epica. Sarà anche un grande road movie, Aquaman vi porterà a viaggiare in tutto il mondo. Sarà qualcosa che non avete mai visto prima. Inizialmente Aquaman sarà presentato come un tipo che guida moto e lavora con le auto. Seguirete questo tipo sporco, tetro, ubriaco che poi si trasformerà in un re.

In seguito a queste interessanti dichiarazioni, sarà ancora più difficile aspettare il 2018 per vedere Aquaman in azione. Fortunatamente però potremo già vedere Arthur Curry sugli schermi accompagnato da Wonder Woman (Gal Gadot), Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Cyborg (Ray Fisher) e Superman (Henry Cavill) nell'attesissimo Justice League, in uscita il prossimo 16 novembre. 

Cosa ne pensate delle dichiarazioni di Jason Momoa? Fatecelo sapere in un commento! 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Daniel Craig indaga su un nuovo caso in Cena con delitto 2 [TRAILER]

Guarda la nuova clip inedita su Glass Onion: A Knives Out Mystery, il film sequel di Cena con delitto - Knives Out con protagonista Daniel Craig.
Autore: Francesca Musolino ,
Daniel Craig indaga su un nuovo caso in Cena con delitto 2 [TRAILER]

Daniel Craig torna a vestire i panni del detective Benoît Blanc in Glass Onion: A Knives Out Mystery, sequel del film Cena con delitto - Knives Out del 2019. Tra le varie novità presentate all'evento TUDUM 2022 di Netflix, è stato anche pubblicato un video in cui il regista Rian Johnson introduce una nuova clip inedita del film, che si collega a quanto mostrato nel primo trailer di Glass Onion: A Knives Out Mystery.

Sto cercando altri articoli per te...