Jason Statham: Meg sarà un incrocio tra Jurassic Park e Lo Squalo

Autore: Simona Vitale ,
Copertina di Jason Statham: Meg sarà un incrocio tra Jurassic Park e Lo Squalo

Se avete osannato un cult come Lo Squalo, di Steven Spielberg, forse finirete con l'apprezzare anche Meg di Jon Turteltaub, che arriverà nei cinema di tutto il mondo non prima dell'estate 2018.

L'attore Jason Statham in Meg

Meg è l'adattamento cinematografico del terrificante e omonimo romanzo di Steve Alten. La stella della pellicola è Jason Statham, che, come riporta Bloody Disgusting, ha rivelato al Jim & Sam Show:

Ho appena girato un film su uno squalo. Direi che è un mix fra Lo squalo e Jurassic Park. Penso sia venuto davvero bene, almeno in apparenza. Lo sapremo quando lo vedremo. Si chiamerà Meg, come il megalodonte, uno squalo gigante ormai estinto.

Interessante notare che a Statham è stato anche chiesto se il film sarà rilasciato in 3D e lui ha risposto “probabilmente”. Ad ogni modo, il fatto che venga rilasciato in 3D, non significa che necessariamente sia stato girato in 3D.

Meg, la trama ufficiale

scena del film Meg

Advertisement

La pellicola ruota attorno ad un sommergibile che fa parte di un programma internazionale di osservazione sottomarina. Durante un'immersione viene attaccato da una creatura enorme, ritenuta precedentemente estinta. Il sommergibile giace ora nelle profondità del Pacifico ... con il suo equipaggio intrappolato all'interno. Con il tempo che stringe sempre più, un visionario oceanografo cinese (Winston Chao), decide di reclutare l'esperto subacqueo di soccorso in mare, Jonas Taylor (Statham), seppur contro la volontà della figlia Suyin (Li Bingbing), per salvare l'equipaggio e lo stesso mare da questa minaccia apparentemente inarrestabile: uno squalo preistorico, di 25 metri, conosciuto come Megalodon.

Quello che nessuno avrebbe mai potuto immaginare è che, anni prima, Taylor aveva già incontrato questa stessa creatura terrificante. Ora, in coppia con Suyin, dovrà confrontarsi con le sue paure e rischiare la propria vita per salvare tutti i malcapitati intrappolati in fondo al mare, combattendo faccia a faccia ancora una volta con il più grande e pericoloso predatore di tutti i tempi.

A completare il cast internazionale di Meg abbiamo: Cliff Curtis, Rainn Wilson, Ruby Rose, Winston ChaoPage Kennedy, Jessica McNameeÓlafur Darri Ólafsson, Robert Taylor, Sophia Shuya Cai e Masi Oka. 

Meg comincerà a nuotare nei cinema USA dal 10 agosto 2018. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...