Jeremy Renner, tutto sull'incidente [In Aggiornamento]

Autore: Gianluca Ceccato ,
News
4' 8''
Fonte
Copertina di Jeremy Renner, tutto sull'incidente [In Aggiornamento]

UPDATE 4 gennaio 2023

Jeremy Renner è uscito dalla terapia intensiva, è lo stesso attore a rivelare la notizia tramite un post su Instagram:

Advertisement

Ringrazio tutti per le gentili parole. Sono messo troppo male per scrivere. Mando comunque a tutti il mio amore.

Questa è la descrizione sotto alla foto di Renner. Anche se il peggio è passato, l'attore ora ha di fronte una lunga convalescenza. 

Nel frattempo, come riportato da Variety, è arrivato un nuovo aggiornamento sull'incidente, questa volta grazie all'ufficio stampa dello sceriffo della Contea di Washoe, nel territorio del Nevada:

Il veicolo personale di Jeremy Renner, guidato da un membro della sua famiglia, è rimasto incastrato nella neve vicino a casa sua. Renner è andato a recuperare il suo spazzaneve nel tentativo di liberare il veicolo. Dopo essere riuscito a spostare il veicolo con successo dalla posizione in cui era rimasto incastrato, l'attore è uscito dal suo spazzaneve per parlare con il membro della sua famiglia. I due hanno notato che lo spazzaneve ha iniziato a muoversi. Nel tentativo di fermare lo spazzaneve, Renner ha cercato di salire nella posizione del conducente. In base alle nostre indagini, è a quel punto che è stato travolto dallo spazzaneve.

Si è trattato di uno sfortunato incidente, che è avvenuto mentre l'attore cercava di aiutare un membro della sua famiglia.

UPDATE 3 gennaio 2023

Nella giornata del 3 gennaio 2023, come riportato da Comicbook, la famiglia di Jeremy Renner ha emesso un comunicato dopo il grave incidente dell'attore. Ecco le parole della famiglia Renner:

Possiamo confermare che Jeremy Renner ha subito un trauma toracico contusivo e lesioni ortopediche ed è stato operato il 2 gennaio 2023. Finito l'intervento è rimasto in terapia intensiva, le sue condizioni sono critiche ma stabili. La famiglia di Jeremy desidera esprimere la propria gratitudine agli incredibili medici e infermieri che si prendono cura di lui, Truckee Meadows Fire and Rescue, lo sceriffo della contea di Washoe, il sindaco di Reno City Hillary Schieve e le famiglie Carano e Murdock. La famiglia è anche tremendamente sopraffatta e apprezza l'amore e il sostegno dei suoi fan.

Jeremy Renner, famoso per il ruolo di Hawkeye nei film del Marvel Cinematic Universe, resta in terapia intensiva dopo l'incidente avvenuto mentre utilizzava uno spazzaneve per liberare il vialetto di casa.

UPDATE 2 gennaio 2023

TMZ ha diffuso, nella giornata del 2 gennaio 2023, i primi drammatici dettagli sull'incidente accaduto al famoso attore Jeremy Renner, e per il quale è ricoverato in condizioni critiche ma stabili.

Advertisement

Il sito TMZ ha pubblicato un video che mostra l'elicottero che ha portato via l'attore, e in più si sofferma sul racconto del vicino di casa.

L'incidente è avvenuto mentre Renner utilizzava uno spazzaneve per liberare il vialetto di casa, dopo l'incredibile nevicata che ha travolto Rose-Ski Tahoe, nei pressi della città di Reno dove l'attore ha una proprietà.

L'attore due volte nominato all'Oscar stava pulendo la strada per permettere alla sua famiglia di uscire di casa, e secondo quanto racconta il vicino, Renner è stato travolto dallo spazzaneve.

Lo spazzaneve è passato sopra a una gamba dell'attore, e a seguito dell’infortunio, vi è stata, sempre secondo il vicino di casa, una forte perdita di sangue. Renner è stato portato via in elicottero in condizioni critiche ma stabili, e ora sta ricevendo le migliori cure possibili. L'attore è stato operato, al momento si trova in terapia intensiva.

Advertisement

NOTIZIA ORIGINALE

Jeremy Renner, che è un attore famoso per il ruolo di Hawkeye nel Marvel Cinematic Universe, è stato ricoverato in ospedale a causa di un incidente, le sue condizioni sono gravi.

Advertisement

Un portavoce dell'attore ha dichiarato a Deadline:

Le condizioni di Jeremy Renner sono critiche ma stabili, anche se le ferite subite dopo un incidente durante la spalatura della neve sono molto gravi.

Renner è stato trasportato in aereo all'ospedale, il suo portavoce ha spiegato che la famiglia ora è con lui e sta ricevendo cure eccellenti.

L'attore ha una casa in una zona montana degli Stati Uniti, vicino al masso Rose-Ski Tahoe, a circa 25 miglia dalla città di Reno. La regione è stata colpita, nella vigilia di Capodanno, da una tempesta invernale che ha provocato la perdita di energia elettrica in quasi 35.000 case nelle contee di Washoe, Carson, Douglas, Storey e Lyon del Nevada settentrionale.

Renner stava spalando la neve, quando è avvenuto un incidente non ben precisato, probabilmente legato al maltempo della zona in cui abita. La speranza dei fan dell'attore è quella di ricevere notizie più confortanti, nelle prossime ore o giorni. 

L'interprete, che è stato candidato due volte candidato all'Oscar per i film The Hurt Locker e The Town, è il protagonista della serie Marvel's Hawkeye disponibile su Disney+. 

Jeremy Renner, è diventato con il tempo una delle colonne portanti dell'MCU e non solo, come dimostra l'imminente seconda stagione di Mayor Of Kingstown su Paramount +.

Prodotto Consigliato 27.66€ da Amazon

L'immagine di copertina è della serie TV Hawkeye prodotta da Marvel Studios.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Un video promo con Loki 2 cambia il finale della stagione 1

Guarda il video promo Disney+ e scopri il particolare dettaglio della stagione 2 di Loki. In quale modo si connette con il finale della stagione 1?
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Un video promo con Loki 2 cambia il finale della stagione 1

In un video spot realizzato per le nuove uscite Disney+ nel corso del 2023 si vede un curioso dettaglio della seconda stagione della serie TV Loki. Nella scena, in cui il dio dell'inganno è interpretato da Tom Hiddleston, si vede sul pavimento la testa di uno dei Custodi del Tempo.

DI seguito il video postato dall'account ufficiale di Disney+ sulla piattaforma social Twitter:

Sto cercando altri articoli per te...