Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Autore: Elisa Giudici ,
News
2' 19''
Copertina di Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Problemi contrattuali o una mossa a lungo, lunghissimo raggio che non abbiamo ancora modo di comprendere? Non è dato sapere, però un fatto è certo: Disney ha alterato il titolo di Jessica Jones, la serie Marvel con protagonista Krysten Ritter. 

Ve l'avevamo anticipato: Disney+ ha aggiunto al suo catalogo tutte e sei le serie TV originariamente prodotte da Marvel Television, una costola dell'universo produttivo Marvel ora assorbita dai Marvel Studios. Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher sono in sestetto di serie originariamente prodotte da Marvel e lanciate da Netflix sulla sua piattaforma. Correva l'anno 2015 e la Casa del Topo ancora non aveva una sua piattaforma di streaming. 

Advertisement

Il cambiamento è passato sotto silenzio e non è immediatamente visibile. Se infatti cercate su Disney+ troverete la serie sotto la dicitura Jessica Jones, ovvero la forma breve dell'ex titolo ufficiale Marvel's Jessica Jones. 

Se però fate partire un episodio a caso delle tre stagioni che compongono la serie, noterete che la sigla riporta un nuovo titolo: A.K.A. Jessica Jones. Se ne sono accorti gli spettatori statunitensi. Abbiamo fatto un controllo sulla piattaforma italiana e il cambiamento è visibile anche qui. 

Advertisement
Disney+
Jessica Jones - logo su Disney+
Un fermo immagine del logo alterato tratto da Disney+ Italia

La domanda è: perché prendersi tanto disturbo? Il motivo è al momento ignoto. Il cambiamento è stato apportato senza darne comunicazione ufficiale e Marvel non si è espressa in merito nemmeno successivamente. 

Vale la pena di sottolineare che A.K.A. Jessica Jones era il titolo originario voluto dalla creatrice dello show Melissa Rosenberg. La sceneggiatrice sviluppò l'idea per una serie già nel 2010, ma ci mise due anni a trovare un finanziatore. Marvel Television infine produsse lo show, che divenne un successo di pubblico e soprattutto di critica. Adulto, duro e senza sconti, Jessica Jones è ancor oggi considerato uno degli show più maturi, complessi e riusciti della galassia seriale Marvel. 

AKA significa also known as (anche conosciuto come) ed è un gioco di parole con Alias, ovvero il nome dell'agenzia investigativa di Jones nei fumetti Marvel. Questo cambio di titolo potrebbe essere un piccolo indizio del fatto che i Marvel Studios si preparino a rilanciare il personaggio di Krysten Ritter, Jessica Jones. Dato che Daredevil è già stato reintrodotto nel Marvel Cinematic Universe (MCU), non è davvero una scenario improbabile. 

Soprattuto considerando l'arrivo della miniserie di She-Hulk - Attorney in Law, che ha per protagonista un'avvocatessa sin nel titolo. A She-Hulk potrebbe fare comodo un'investigatrice che s'intenda di superpoteri...no?

 

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Krysten Ritter nel sequel di Orphan Black: addio al ritorno di Jessica Jones?

Krysten Ritter sarà la protagonista del sequel di Orphan Black: il suo ingresso nel MCU è rimandato?
Autore: Elisa Giudici ,
Krysten Ritter nel sequel di Orphan Black: addio al ritorno di Jessica Jones?

Orphan Black ritorna e lo fa con una nuova protagonista. La serie fantascientifica avrà un sequel con l'attrice Krysten Ritter nel ruolo del personaggio principale. 

In linea di principio è una grande notizia, appena lanciata da Variety. Orphan Black è una delle serie fantascientifiche più innovative e immersive degli ultimi decenni ed è bello sapere che AMC ha deciso di riportarla in vita con una nuova protagonista. Nelle puntate originali infatti a intepretare i tanti cloni della protagonista era Tatiana Maslany, che vedremo presto come protagonista di She-Hulk. Krysten Ritter invece manca da un po' con un ruolo da protagonista in TV, da quando ha interpretato Jessica Jones, la supereroina Marvel. 

Sto cercando altri articoli per te...