John Wick: primi dettagli sulla trama dello spin-off Ballerina

Autore: Silvio Mazzitelli ,
Copertina di John Wick: primi dettagli sulla trama dello spin-off Ballerina

I fan di John Wick hanno subito un duro colpo quando è stato annunciato che il film sarebbe stato posticipato di un anno, portando la data d’uscita da maggio 2021 a maggio 2022. La saga dell’assassino interpretato da un grande Keanu Reeves è diventata in breve tempo uno dei film d’azione più amati dal pubblico.

Nonostante questa brutta notizia arrivano anche informazioni positive riguardo al franchise, sembra infatti che i lavori sullo spin-off chiamato Ballerina stiano andando avanti in maniera spedita, tanto che sono spuntati fuori i primi nomi del cast.

Advertisement

Il film sarà realizzato da Lionsgate e Summit Entertainment e secondo le prime voci sembra che il ruolo della protagonista sia stato offerto a Chloë Grace Moretz, giovane attrice che ricordiamo per altri ruoli action come Hit-Girl in Kick-Ass.

Advertisement
Lionsgate
John Wick Spin-off

Il nome della protagonista dovrebbe essere Rooney Brown, un’orfana adottata dalla famiglia criminale del Direttore, una delle organizzazioni criminali più importanti nel mondo di John Wick. Secondo la prima sinossi: Rooney è una killer addestrata per viaggiare in tutto il mondo ed eliminare terroristi ed altri bersagli, ma rifiuta categoricamente di uccidere chiunque pensi che non meriti la morte. Dopo essere stata presa di mira da un’organizzazione rivale Rooney si ritira, ma la sua intera famiglia viene massacrata e la killer va in cerca di vendetta.

L’antagonista del film dovrebbe essere un personaggio chiamato sindaco Elias Muller, che sarà a capo di una piccola cittadina chiamata Sunnyvale, composta quasi esclusivamente da folli killer con cui Ronney Brown finirà per scontrarsi.

Al momento Ballerina non ha una data d’uscita, ma le riprese dovrebbero iniziare già quest’anno. Alla regia ci sarà Len Wisemen e alla sceneggiatura Shay Hatten. Secondo altri dettagli venuti a galla nel cast del film sono presenti i nomi anche di John Wick (Keanu Reeves) e The Director (Anjelica Huston) che dovrebbero fare un cameo. Anche i personaggi di Winston e Charon potrebbero tornare, anche se ancora non si ha la conferma della partecipazione di Ian McShane o Lance Reddick.

Cosa ne pensate di questo spin-off di John Wick? Basterà a rendere più piacevole l’attesa per il quarto capitolo?

Via: Comicbook

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Le (vere) case infestate che hanno ispirato film e serie TV

Il cinema e la televisione hanno ispirato produzioni horror di culto con protagoniste case infestate, ma alcuni di esse sono basate su fatti realmente accaduti.
Autore: Verdiana Paolucci ,
Le (vere) case infestate che hanno ispirato film e serie TV

Chi ha detto che la casa è il luogo più sicuro al mondo? Esistono strutture capaci di mettere i brividi anche solo a guardarle. In apparenza si presentano come ville o castelli lussuosi e ben mantenuti, ma per la le loro storie sono in grado di ispirare film e serie TV dell'orrore davvero terrificanti.

Se Amityville si annovera tra le case infestate più famose del cinema, la tenuta in cui è ambientata la trama della serie TV The Haunting of Hill House è ispirata a fatti realmente accaduti. Il suo sequel, #The Haunting of Bly Manor, invece, è basato su Il giro di vite del romanzo di Henry James, che a sua volta si è ispirato a racconti di fantasmi.

Sto cercando altri articoli per te...