Jojo Rabbit: un nuovo trailer ufficiale del film di Taika Waititi

Autore: Claudio Rugiero ,

Il nazismo diventa oggetto di scherno nel nuovo lavoro di Taika Waititi, Jojo Rabbit, che racconta di un'adolescenza vissuta nella Germania di Hitler.

Il film, che sarà presentato al 44esimo Toronto International Film Festival (dal 5 al 15 settembre 2019), uscirà negli USA il prossimo 18 ottobre. Al momento purtroppo non si conosce ancora la data di rilascio nelle sale italiane, ma nel frattempo Fox Searchlight ha rilasciato un nuovo trailer ufficiale di Jojo Rabbit.
Lo trovate, come sempre, all'inizio di questo articolo ed è davvero esplosivo!

Advertisement

Czech Anglo Productions, Piki Films, Defender Films, Fox Searchlight Pictures
Il poster ufficiale di Jojo Rabbit

Nel video vediamo il protagonista Jojo iniziare le sue giornate con un'accurata vestizione che lo identifica come giovane nazista. Lo sfondo di questa storia è infatti quello dei bombardamenti e di una Germania completamente asservita al Führer. Gli anni del Terzo Reich vengono però descritti dal regista, che appare nel film anche nel ruolo di Adolf Hitler, in chiave pungente ed esilarante e narrati dal punto di vista del giovane protagonista. 

Jojo Rabbit è esattamente la satira sul nazismo che ci si aspetterebbe dal regista di Thor: Ragnarok. Il film si caratterizza innanzitutto per quella comicità fuori dagli schemi e intrisa di black humour che tanto contraddistingue #Taika Waititi.

Advertisement

Il regista neozelandese interpreta Hitler, l'amico immaginario di Jojo e sua coscienza nazista e la sua performance del Führer, lontana anni luce da come è stato finora raffigurato sul grande schermo, è scanzonata, caricaturale e quasi "chapliniana".

Trama e cast

Jojo Rabbit è il soprannome che il giovane Jojo Betzler, 10 anni, ha ricevuto dagli altri bambini. Quest'ultimo ha infatti problemi a socializzare con in coetanei del campo nazista e viene spesso deriso per i suoi modi impacciati e paragonato ad un coniglio.

Per sopravvivere ad una Germania sempre più vicina alla seconda guerra mondiale, Jojo si crea un amico immaginario che appare ogni volta che lui necessita di un aiuto. Il suo nome è Adolf Hitler, cancelliere del Terzo Reich e ideatore del pensiero nazionalsocialista.

Advertisement
Czech Anglo Productions, Piki Films, Defender Films, Fox Searchlight Pictures
Roman Griffin Davis, Taika Waititi e Scarlett Johansson seduti al tavolo in una scena del film
Roman Griffin Davis, Taika Waititi e Scarlett Johansson

L'addestramento di Jojo va a gonfie vele finché non scopre in soffitta la presenza Elsa, una ragazza ebrea tenuta nascosta da sua madre Rosie. I due giovani finiranno per legare e questo spingerà Jojo a mettere in discussione la sua fedeltà all'ideologia nazista.

Il cast di Jojo Rabbit comprende Roman Griffin Davis, Taika Waititi, Scarlett Johansson, Thomasin McKenzie, Sam Rockwell, Rebel Wilson, Stephen Merchant e Alfie Allen.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Harrison Ford parla del futuro di Indiana Jones

Harrison Ford si pronuncia sul futuro di Indiana Jones, l'archeologo giramondo in prospettiva del quinto capitolo della saga
Autore: Erika Giacira ,
Harrison Ford parla del futuro di Indiana Jones

Se vi stavate chiedendo se Harrison Ford tornerà a vestire i panni dell'archeologo più famoso del cinema dopo il quindi capitolo di Indiana Jones, in uscita al cinema il prossimo 30 giugno, la risposta potrebbe lasciarvi delusi.

Secondo le dichiarazioni rilasciate a Variety nel corso della premiere della serie TV Shrinking (potete leggere la nostra recensione), lo show targato Apple TV+ che racconta come un terapeuta del lutto infrange le regole dicendo ai suoi clienti esattamente ciò che pensa, dove Ford recita al fianco di Jason Segel (che abbiamo intervistato in esclusiva), Indiana Jones e la ruota del destino sarà per l'attore il capitolo finale della saga. 

Sto cercando altri articoli per te...