Joker: il provino di Tommy Wiseau, regista di The Room

Autore: Antonio Preziosi ,

In un recente tweet, Tommy Wiseau, attore e regista del cult The Room, ha espresso il suo interesse per il ruolo del Joker nel nuovo film di Todd Phillips e prodotto da Martin Scorsese.

Advertisement

Gli sceneggiatori, per il live-action, prenderanno diretta ispirazione dal fumetto The Killing Joke e l'attore in lizza per il ruolo è il poliedrico Joaquin Phoenix, di cui si ricordano le ottime performance nel film Walk the Line - in cui interpreta il cantautore Johnny Cash - diretto da James Mangold e The Master di Paul Thomas Anderson. 

Tommy Wiseau non teme di certo le doti recitative o il curriculum di tutto rispetto di Joaquin Phoenix, ed ecco arrivare il suo provino nei panni del Joker. Il sito The Nerdist ha diffuso online il provino di Wiseau nei panni del celebre clown pazzo e nemesi di Batman.

Nel video, Wiseau, interpreta monologhi dal film The Dark Knight di Christopher Nolan e da Batman di Tim Burton, vestito e truccato come il Joker portato sul grande schermo dal compianto Heath Ledger.

Tommy Wiseau nei panni del Joker nel provino per Todd Phillips e Martin Scorsese

Immancabile la comparsa nel provino del migliore amico e collega di lavoro di Tommy, Greg Sestero, autore del libro The Disaster Artist da cui ha preso ispirazione James Franco per l'omonimo film. 

Advertisement

Chi è Tommy Wiseau? 

Per chi non ne fosse a conoscenza, Tommy Wiseau, è il regista e l'attore protagonista del film The Room, definito da critica e pubblico uno dei peggiori film nella storia del cinema

Con il passare degli anni, il lungometraggio fu riproposto, in America in molte sale cinematografiche notturne, trasformandosi quasi per magia in cult. Nonostante The Room sia un film drammatico, gli errori di regia, di recitazione di Wiseau - e degli attori - e gli enormi buchi di sceneggiatura lo tramutarono in una divertente commedia. 

Advertisement

In questo video, Seth Rogen, attore in The Disaster Artist, racconta il suo punto di vista su Tommy Wiseau e su The Room. 

La carriera di Tommy Wiseau non è mai finita, anzi, è appena cominciata. A 15 anni dal sopracitato The Room, il regista Justin MacGregor, è riuscito - dopo ben 15 anni - a riunire sul grande schermo Tommy e l'amico Greg Sestero per il film Best F(r)iends, una commedia nera suddivisa in due parti.

E voi? Vorreste vedere Tommy Wiseau o Joaquin Phoenix nei panni del Joker? Rispondete al nostro sondaggio!

[POLL]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

Altre 300 persone hanno perso il lavoro a causa della crisi Netflix, che comunque continua a investire su prodotti originali.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

È la stessa azienda ad annunciarlo. Netflix ha purtroppo licenziato altri 300 dipendenti, dopo averne "mandati a casa" 150 il mese scorso. Si tratta di un nuovo taglio del personale pari al 3% della forza lavoro dell'azienda che conta circa 11 mila dipendenti.

La dichiarazione di un portavoce di Netflix ha fatto sapere che:

Sto cercando altri articoli per te...