Jude Law sarà il giovane Silente nella saga di Animali Fantastici

Autore: Sandra Martone ,

Dopo essere stato di recente il bizzarro Papa Pio XIII nella serie TV scritta e diretta dal Premio Oscar Paolo Sorrentino, The Young Pope, Jude Law entrerà a far parte del magico mondo di J.K. Rowling.

L’attore inglese, infatti, è stato scelto per interpretare il giovane Albus Silente nel prossimo capitolo dello spin-off/prequel di Harry Potter, Animali Fantastici e Dove Trovarli.

Advertisement

Il futuro Preside della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, sarà uno dei personaggi principali dei lungometraggio che continuerà a narrare le gesta del magizoologo Newt Scamander (Eddie Redmayne).

Warner Bros.
Eddie Redmayne è Newt Scamander

Secondo lo stesso regista della saga, David Yates, Law sarà perfetto in questo complesso ruolo in quanto:

È un attore straordinario, ammiro il suo lavoro da tempo e non vedo l’ora di lavorare con lui. So che catturerà alla perfezione tutte le inaspettate sfaccettature di Albus Silente visto che J.K. Rowling racconterà un momento davvero diverso della sua vita.

Cosa sappiamo del giovane Silente?

Alcune anticipazioni su ciò che scopriremo della vita di Albus Silente, decenni prima che diventasse Preside di Hogwarts, ci sono state date dalla stessa Rowling durante la promozione del primo film.

Warner Bros.
I giovani Silente e Grindelwald in una scena della saga Harry Potter

In particolare, Animali Fantastici e Dove Trovarli 2 esplorerà anche l'omosessualità del personaggio, che da ragazzo si innamorò proprio del perfido Gellert Grindelwald (Johnny Depp). Come ha ammesso la stessa scrittrice:

Advertisement

Ci sarà tempo di approfondire questa questione nel corso dei film. Vedremo un giovane Silente tormentato; sarà in un periodo di formazione e verrà analizzata anche la sua sfera sessuale.

Jude Law protagonista di più di un film di Animali Fantastici?

Sempre durante la promozione del primo film Animali Fantastici e Dove Trovarli, è stato confermato che l’epopea cinematografica di Newt sarà composta da un totale di 5 pellicole.

Advertisement

In virtù di questo è probabile che vedremo Jude Law co-protagonista di più di un lungometraggio della serie, in quanto l’arco narrativo della storia va dalla fine degli anni ’20 al 1945, proprio quello dell’epico scontro finale tra Silente e Grindelwald in seguito al quale il Mago Oscuro venne processato imprigionato a Nurmengard per più di mezzo secolo.

Riprese e data d’uscita del primo sequel

Le riprese di Animali Fantastici e Dove Trovarli 2 si terranno quest’estate tra l’Inghilterra e Parigi, città dove sarà ambientata la maggior parte della pellicola.

Il film arriverà nelle sale statunitensi il 16 novembre 2018.

[POLL]

Via Pottermore

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...