Jump Festa 2022: Bleach, la fine di My Hero Academia, il ritorno di Rurouni Kenshin e tante altre novità

Autore: Silvio Mazzitelli ,
News
4' 26''
Copertina di Jump Festa 2022: Bleach, la fine di My Hero Academia, il ritorno di Rurouni Kenshin e tante altre novità

Nei giorni del 18 e 19 dicembre si è tenuta in Giappone il Jump Festa, evento che si tiene ogni anno in questo periodo in cui la casa editrice Shueisha organizza un grande evento per i fan. I fan, oltre a visitare una sorta di fiera con stand e gadget vari, possono assistere ad alcuni panel in cui intervengono autori e doppiatori dei più importanti manga e anime delle riviste di Shueisha, come ad esempio Weekly Shonen Jump, la rivista più venduta in Giappone. Abbiamo già visto come durante quest’occasione sono state presentate nuove informazioni e un trailer per il nuovo film di Dragon Ball Super, ma le novità non finiscono qui. Tante altre famose serie, tra cui Bleach, Naruto, My Hero Academia, Rurouni Kenshin e molto altro hanno condiviso importanti novità con i fan, vediamo quali.

Gli annunci più importanti del Jump Festa 2022

Ecco tutte le importanti serie che hanno annunciato grandi novità nel recente Jump Festa.

Advertisement

Bleach

Era nell’aria già da diversi giorni e finalmente il panel dedicato a Bleach ha svelato con un trailer l’arrivo del nuovo anime. Questa nuova serie animata, annunciata già a marzo 2020, adatterà la saga finale del manga Thousand Year Blood War, che non aveva mai avuto una versione animata dato che l’anime dell’opera di Tite Kubo si era concluso nel 2012. Dieci anni dopo arriverà l’attesa parte finale anche nell’anime, e il trailer ci rivela che questa inizierà a ottobre 2022. Il primo trailer ci mostra già alcune importanti scene di questa saga, che saranno subito riconoscibili a chiunque abbia letto il manga.

Naruto

Naruto ha annunciato l’arrivo di due nuovi manga spin-off tratti da due light novel che descrivono alcune avventure, poste dopo la conclusione del manga originale, dedicate a Sasuke e Sakura e a Kakashi, Guy e Mirai, la figlia di Asuma e Kurenai. Inoltre è stato annunciato l’arrivo di un nuovo arco narrativo per l’anime di Boruto, sequel dell’opera originale già in onda da alcuni anni. La serie inoltre nel 2022 festeggerà i 20 anni dall'inizio dell'anime, che ha visto la prima puntata andare in onda proprio nel 2022.

Chainsaw Man

L’atteso anime tratto dal manga di Tatsuki Fujimoto, Chainsaw Man, arriverà ufficialmente nel 2022, anche se ancora non si conosce una data precisa. Un nuovo trailer ha annunciato sia l’arrivo dell’anime che anche della seconda parte del manga, che inizierà durante l’estate 2022. L’opera ha conquistato numerosi lettori in tutto il mondo per la sua storia particolare, in cui il mondo è pieno di demoni che incarnano le paure degli uomini, come ad esempio delle armi da taglio, delle calamità naturali, ecc. e un dipartimento speciale delle forze dell’ordine si occupa di cacciare questi demoni. Il protagonista Denji si guadagna da vivere cacciando demoni per ripagare i suoi numerosi debiti, ma quando viene tradito e sembra ormai prossimo alla morte si fonde con il suo demone dalla forma di un cane Pochita diventando il brutale Chainsaw Man. La prima parte del manga si era conclusa a dicembre 2020, e l’anime si occuperò di adattare proprio questa parte.

My Hero Academia

Advertisement

Annunciata la data in cui l’attesa sesta stagione dell’anime arriverà: questa inizierà in Giappone a ottobre 2022. Rilasciato anche un breve trailer che preannuncia l'inizio della prossima saga che vedrà una guerra totale tra eroi e villains. Nel frattempo l’autore del manga Kohei Horikoshi ha annunciato che l’opera, ormai giunta alla sua saga finale, potrebbe concludersi tra un anno se tutto procederà bene fino a quel momento. Dunque anche il famoso manga supereroistico è ormai prossimo alla sua naturale conclusione.

Advertisement

Altre novità

Tra le altre grandi novità della Jump Festa è stata annunciata una nuova serie animata di Rurouni Kenshin, storico manga di Nobuhiko Watsui uscito alla fine degli anni ’90 in Giappone. Ancora non si conoscono ulteriori dettagli sulla natura del nuovo progetto animato, ma è già stato mostrato un breve trailer che ci mostra il protagonista Kenshin Himura.

SpyxFamily, la nuova divertente serie nata sull’app Shueisha Jump+, ha svelato la data d’uscita della prima stagione dell’anime. Questa arriverà ad aprile 2022. La serie è una divertente commedia di un’insolita famiglia composta da una spia, una veggente e un’assassina, che dovrà recitare la parte della famiglia felice per compiere un importante missione segreta. Tra atmosfere a metà tra i film di spionaggio durante gli anni della divisione della Germania tra Est e Ovest e una commedia familiare, l’opera di Tatsuya Endo è tra le più lette dell’app di Shueisha in Giappone, e ben presto ha conquistato diversi fan anche all’estero.

Annunciata anche la terza stagione dell'anime Dr. Stone che arriverà però nel 2023. Nel frattempo arriverà uno special animato durante l'estate del 2022. La nuova stagione si è presentata con un breve teaser trailer.

Advertisement

Infine, ci sono novità anche per il film dedicato a Slam Dunk, il famoso manga sul Basket di Takehiko Inoue che ha avuto un successo planetario negli anni ’90 e nei primi 2000. Il nuovo film si è mostrato con una nuova immagine che non svela molto, ma ha confermato il suo arrivo durante l’autunno del 2022. Lo stesso Inoue si occuperà di dirigere e scrivere la storia del nuovo film che verrà realizzato da Toei Animation.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

My Hero Academia: tutti i poteri posseduti da All For One

Il villain principale di My Hero Academia ha il potere di rubare i Quirk delle altre persone e utilizzarli poi a piacimento. Scopriamo quali sono tutti questi poteri.
Autore: Silvio Mazzitelli ,
My Hero Academia: tutti i poteri posseduti da All For One

All For One è il temibile nemico principale all’interno di My Hero Academia. All’inizio presentato come il più grande avversario di All Might, scopriamo poi che la sua storia è molto più complessa e risale fino al passato, arrivando fino al periodo in cui i Quirk iniziarono a comparire per la prima volta. Il suo potere che gli permette di rubare i Quirk altrui è estremamente potente e temibile e in breve tempo gli ha permesso di diventare il villain più potente di tutto il Giappone. Soltanto All Might è riuscito ad affrontarlo e sconfiggerlo in ben due occasioni. Durante la prima battaglia l’eroe numero uno riuscì perfino a sfigurarlo rendendo il suo volto irriconoscibile e costringendolo a respirare tramite una speciale maschera.

All For One è un nemico estremamente pericoloso per qualsiasi eroe, e ora che il manga è ormai giunto all’atto finale vogliamo approfondire la sua figura analizzando tutti i poteri in suo possesso, o che un tempo ha avuto e poi ceduto ad alcuni suoi sottoposti.

Sto cercando altri articoli per te...