Katy Perry dice la sua su Calvin Harris e Taylor Swift

Autore: Maria Teresa Moschillo ,

L'aspra invettiva (social) di Calvin Harris ai danni dell'ex fidanzata Taylor Swift continua a far discutere.

Il dj e producer ha postato proprio in questi giorni una lunga serie di post su Twitter in risposta alle accuse mosse dalla cantante circa la reale origine della canzone This Is What You Came For, ultima hit di Calvin Harris in collaborazione con Rihanna.

Advertisement

Taylor Swift, infatti, sostiene di essere l'autrice del brano e di averne consegnato testo e musica all'ex fidanzato sotto pseudonimo. I due avrebbero infine concordato sul fatto di tenere nascosta la cosa ai media. Quando però Calvin ha dichiarato nel corso di una recente intervista di non aver mai minimamente pensato di collaborare con la Swift, lei ha deciso di rendere pubblico il tutto, mettendolo in cattiva luce.

A questa spinosa faccenda sono seguiti tweet al vetriolo di Calvin Harris sulle ottime capacità di Taylor Swift e del suo team di manovrare i media a proprio piacimento. Il risentito Calvin ha inoltre accusato l'ormai ex fidanzata di volergli rovinare la vita calunniandolo, rendendogli le cose difficili come avrebbe tentato di fare in passato con Katy Perry.

Advertisement

Tra le due cantanti, infatti, è da sempre in corso una faida di cui entrambe preferiscono non parlare. Katy Perry - attualmente fidanzata con l'attore Orlando Bloom - sembra essersi pronunciata, seppure in modo molto criptico, sull'accaduto.

Il tempo, ciò che più di ogni altra cosa ci svela la verità.

Secondo i più attenti questo tweet della cantante celerebbe un riferimento al comportamento ostile che Taylor Swift ha avuto nei suoi riguardi nel corso degli ultimi anni. Katy sarebbe soddisfatta del constatare che l'attuale fidanzata di Tom Hiddleston - i due stanno insieme davvero, o è tutto un fake? - si stia mostrando sempre più per quello che è in realtà.

Advertisement

Come andrà a finire?

Non ci resta che attendere per un'eventuale risposta di Taylor Swift, anche se tutto fa pensare che la popstar abbia altro per la testa al momento.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

Altre 300 persone hanno perso il lavoro a causa della crisi Netflix, che comunque continua a investire su prodotti originali.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

È la stessa azienda ad annunciarlo. Netflix ha purtroppo licenziato altri 300 dipendenti, dopo averne "mandati a casa" 150 il mese scorso. Si tratta di un nuovo taglio del personale pari al 3% della forza lavoro dell'azienda che conta circa 11 mila dipendenti.

La dichiarazione di un portavoce di Netflix ha fatto sapere che:

Sto cercando altri articoli per te...