Kidding, nella stagione 2 anche Ariana Grande con Jim Carrey

Autore: Luigi Toto ,

Il trailer della seconda stagione di Kidding, la serie TV di Showtime con Jim Carrey, ci fa dare uno sguardo a cosa vedremo nei nuovi episodi e, inoltre, ci anticipa la presenza di una guest star d'eccezione: Ariana Grande.

La cantante è sempre stata una grande fan di Jim Carrey e, quando è arrivata l'occasione di poter finalmente lavorare con lui, non ha potuto dire di no. La Grande ha espresso la sua gioia sui social, in un post in cui elogia Carrey:

Advertisement

Non ci sono parole. Sono rimasta a fissare lo schermo e nessuna parola renderebbe giustizia a questo momento. Sono grata per l'esperienza più speciale della mia vita. Niente è più assurdo di poter lavorare e passare del tempo con qualcuno che hai idolatrato e adorato da prima che iniziassi a parlare. In realtà, ciò che è ancora più assurdo è scoprire che quella persona è addirittura più speciale, calorosa e generosa di quanto tu potessi mai immaginare. 

Kidding narra la storia di Jeff Piccirillo (Jim Carrey), meglio conosciuto come Jeff Pickles, un presentatore di un programma per bambini di successo (Mr Pickles' Puppet Time). Dopo la morte di uno dei suoi figli, l'uomo tenta di andare avanti, affrontando le difficoltà della vita. Si tratta di una dramedy che alterna momenti di comicità a tematiche molto più profonde. Nel cast, oltre a Carrey, ci sono anche Catherine Kenner, Judy Greer e Frank Langella.

Advertisement

La seconda stagione della serie debutterà negli Stati Uniti il 3 novembre 2019. 

Che cosa ne pensate del trailer della seconda stagione di Kidding? Siete felici della partecipazione di Ariana Grande?

Via: Collider

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Il nuovo anime di Bleach chiuderà i buchi di trama del manga

I buchi di trama di la guerra dei mille anni verranno chiusi dall'adattamento anime dell'arco finale di Bleach, in arrivo a ottobre.
Autore: Elisa Giudici ,
Il nuovo anime di Bleach chiuderà i buchi di trama del manga

La guerra dei mille anni, l'arco narrativo finale del manga di Bleach, ha parecchi buchi di trama e storyline lasciate in sospeso. Lo sanno bene i lettori del manga di Bleach che hanno letto le fasi finali della storia di Ichigo Kurosaki. È noto come alcuni problemi di salute abbiano spinto l'autore di Bleach Tite Kubo ad accelerare il finale dell'opera che l'ha portato al successo, costringendolo a lasciare tante domande senza risposta. 

Stando a quanto riportato da ComicBook, il nuovo anime di Bleach sarà l'occasione di non solo di vedere l'arco narrativo della Guerra dei mille anni finalmente in versione animata, ma anche di "mettere una toppa" ai passaggi di trama più vaghi, rivelando ai fan cosa sia successo ai protagonisti nei passaggi non ancora chiariti dall'opera originale.

Sto cercando altri articoli per te...