Kill Bill Vol. 3: Quentin Tarantino ha (forse) un'idea per il film

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Kill Bill Vol. 3: Quentin Tarantino ha (forse) un'idea per il film

Da anni si parla di un terzo capitolo di Kill Bill, il film di Quentin Tarantino composto da due "volumi" usciti al cinema rispettivamente nel 2003 e nel 2004.

Ora, è proprio il regista di C'era una volta a... Hollywood e Le Iene a parlare del progetto in una recente intervista ai microfoni di Andy Cohen (via Cnet), confermando che non esclude in futuro la realizzazione di Kill Bill: Volume 3.

Advertisement

Ho cenato con Uma Thurman ieri sera. Eravamo in un ristorante giapponese davvero fuori di testa... Ora ho un’idea di cosa farei con Kill Bill Vol. 3. Proprio quello è il punto, conquistare l’idea alla base del film. Cosa è successo alla Sposa da allora?

Tarantino ha poi spiegato che l'idea dietro al terzo capitolo dovrà essere davvero grandiosa:

Non mi interessa realizzare un’avventura ridicola. Questo personaggio non lo merita. La Sposa ha lottato a lungo e duramente. Ora ho un'idea che potrebbe davvero essere interessante. Lo farei però tra circa tre anni o qualcosa del genere. Sicuramente non escludo che venga davvero girato.

Insomma, Quentin ha cadidamente ammesso che Kill Bill Vol. 3 potrebbe davvero diventare realtà, anche se non è chiaro se si tratterà a tutti gli effetti del suo prossimo progetto. Resta da vedere se l'idea per un terzo e ultimo film di Kill Bill sia quella di incentrare la vicenda sulla figlia ormai adulta di Vernita Green (Vivica A. Fox) e sulla sua vendetta nei confronti di Beatrix per la morte di sua madre.

Advertisement

Ricordiamo che i primi due capitoli di Kill Bill raccontano la vendetta della "Sposa" Beatrix Kiddo (interpretata da Uma Thurman), una donna risvegliatasi dal coma avvenuto a seguito di un agguato da parte del suo ex compagno, nonché capo di una gang di spietati criminali senza scrupoli. 

Beatrix decide quindi di eliminare uno dopo l'altro i vari sicari che hanno provato a toglierle la vita, sino allo scontro finale con il temibile Bill (David Carradine).

Vorreste vedere il ritorno della "Sposa" sul grande schermo per il terzo volume di Kill Bill?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Leggi cosa ha dichiarato Zendaya, protagonista di Euphoria, sulla prossima terza stagione della serie HBO che promette nuovi scenari.
Autore: Giulia Angonese ,
Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Zendaya, star della serie TV Euphoria nel ruolo di Rue, adolescente con problemi di droga, in un'intervista con The Hollywood Reporter, ha rivelato cosa le piacerebbe vedere nella prossima stagione del teen drama HBO che racconta amicizie, traumi e amori di un gruppo di liceali della California. La seconda stagione di Euphoria, uscita nello scorso gennaio (qui le nostre considerazioni), ha approfondito singolarmente le storie dei giovani personaggi, arrivati ormai alla fine del liceo e pronti a entrare così nel mondo degli adulti. Una nuova dimensione che per Zendaya sarà ricca di emozioni, soprattutto per la sua Rue, in procinto di affrontare un percorso di recupero dalla tossicodipendenza.

Sarà interessante esplorare i personaggi fuori dalla scuola. Voglio vedere come sarà Rue nel suo percorso di sobrietà, potenzialmente caotico. Vale anche per gli altri personaggi, i quali stanno cercando di capire cosa fare delle loro vite, una volta finita la scuola, e che tipo di persone vogliono essere.

Sto cercando altri articoli per te...