Knives Out: Rian Johnson vuole Daniel Craig anche nel 'sequel' del film che ha conquistato il TIFF

Autore: Laura Silvestri ,
Copertina di Knives Out: Rian Johnson vuole Daniel Craig anche nel 'sequel' del film che ha conquistato il TIFF

Chi è stato?

Rian Johnson.

Advertisement

Il regista di Looper e Star Wars: Episodio VIII - Gli Ultimi Jedi ha presentato la sua pellicola originale, Knives Out - un mystery thriller che è un vero e proprio Whudunnit (chi è stato?), come dicono gli Anglofoni - al Festival Internazionale del Cinema di Toronto, ricevendo un'accoglienza davvero calorosa da parte dei presenti all'evento.

Il sito IndieWire ha infatti riportato diversi commenti al film dal cast stellare - Daniel Craig, Chris Evans, Jamie Lee Curtis, Christopher Plummer, Don Johnson, Toni Collette, Michael Shannon, Ana de Armas, Katherine Langford etc. -, tutti particolarmente entusiasti. Ve ne riportiamo alcuni.

David Ehrlich: KNIVES OUT è un whudunnit diabolico, esilarante ed estremamente di intrattenimento, che adatta un genere ammuffito al mondo d'oggi e a quei viscidi del MAGA. 

Guardatelo con la folla più imponente che potete trovare.

Justin Chang: KNIVES OUT - Venite per il cast stellare e il ricco buffet all-you-can-eat e rimanete per un classico whudunnit degno di John Dickson Carr per la sua ilarità e il suo puro ingegno costruttivo. Accidenti, che delizia.

Mike D'Angelo: Ora che Knives Out ha avuto la sua premiere, posso finalmente dire che è il miglior film che ho visto quest'anno (ma anche quello precedente). Non è soltanto il non plus ultra dei misteri che speravo di vedere, ma è anche profondamente catartico in modi che non mi sarei mai aspettato. L'inquadratura finale è puro [emoji: coltello].

E sempre secondo IndieWire, visto il successo riscontrato, ma soprattutto considerando il piacere con cui è stato realizzato, Johnson - regista, ma anche sceneggiatore della pellicola - starebbe valutando la possibilità di un'altro film con Daniel Craig nei panni del Detective Benoit Blanc. Ma non chiamatelo sequel!

Advertisement

Vi dirò la verità, mi sono davvero divertito a lavorare con Daniel Craig e in generale nel portare avanti questo progetto su ogni livello, dalla fase di scrittura a quella produttiva. Non sono mai stato granché interessato a realizzare sequel, ma l'idea di fare un altro film come Knives Out, con Daniel nei panni di questo personaggio, non si può davvero definire un sequel. È semplicemente ciò che ha fatto Agatha Christie. Si tratterebbe di trovare un nuovo mistero, una nuova location, un nuovo cast, delle meccaniche completamente diverse che possano incuriosire e attirare il pubblico. Sarebbe entusiasmante.

Così avrebbe affermato Johnson al riguardo.

Advertisement

E se queste sono le premesse, non possiamo che sperare in un sequel-non-sequel anche noi... dopo aver capito chi è il colpevole dell'efferato crimine commesso in Knives Out, ovviamente.

Knives Out sarà nelle sale americane da novembre.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Halloween: tutti i film su Michael Myers e l'ordine in cui guardarli

Segui questa guida per vedere tutti i film di Halloween nell'ordine corretto e scoprire tutto quello che c'è da sapere sulla saga dedicata a Michael Myers.
Autore: Chiara Poli ,
Halloween: tutti i film su Michael Myers e l'ordine in cui guardarli

Halloween è una delle saghe horror più longeve e amate della storia del cinema. Iniziata nel 1978, su spunto della geniale coppia formata da John Carpenter e Debra Hill, a oggi conta quattordici lungometraggio che ne hanno espanso esplorato e più volte ripercorso la storia.

Al centro di questa lunga serie di film ci sono due personaggi: un killer particolarmente spietato, incarnazione del male assoluto e una donna che desidera uccidere a ogni costo ma che riesce sempre o quasi a sfuggirgli. 

Sto cercando altri articoli per te...