L'Allieva 4 non si farà: Alessandra Mastronardi anticipa che la terza stagione sarà l'ultima

Autore: Maria Teresa Moschillo ,
Copertina di L'Allieva 4 non si farà: Alessandra Mastronardi anticipa che la terza stagione sarà l'ultima

Le riprese de L'Allieva 3 sono in corso e, con ottime probabilità, l'amata fiction di Rai 1 tornerà sul piccolo schermo il prossimo autunno. Questa potrebbe essere l'ultima stagione della serie con protagonista il medico legale Alice Allevi (Alessandra Mastronardi), che il pubblico ha lasciato al fianco di Claudio Conforti (Lino Guanciale) dopo un epico ultimo episodio che ha sancito finalmente il loro lieto fine e l'inizio della loro storia d'amore.

In queste ore, Alessandra Mastronardi - che alcuni giorni fa aveva confermato il ritorno del cast de L'Allieva sul set - ha rilasciato alcune dichiarazioni che, purtroppo, lasceranno l'amaro in bocca ai tanti fan di Alice e Claudio. L'attrice, infatti, ha dichiarato che - salvo imprevisti! - non vestirà più i panni dell'eterna indecisa Allevi. Anche Guanciale, come lei piuttosto restio alla lunga serialità, sarebbe dello stesso avviso.

Advertisement

Io e Lino Guanciale abbiamo deciso di mettere un punto. Bisogna averne il coraggio, e lo dico pure da spettatore: ero una sfegatata fan di Grey's Anatomy, dopo 15 anni... Basta!

L'allieva L'allieva Alice, goffa ed entusiasta specializzanda in Medicina Legale, è alle prese con le difficoltà nel mondo lavorativo e sentimentale. Sebbene abbia ancora molto da imparare, ha una grande qualità: un’empatia ... Apri scheda

La terza stagione de #L'Allieva, quindi, servirà a tirare le somme in modo definitivo. Alice si ritroverà finalmente a vivere la sua storia d'amore con CC, ma non senza tormenti. A stimolarla, da un punto di vista professionale, ci sarà la nuova direttrice dell'Istituto di Medicina Legale, interpretata da Antonia Liskova e non da Vittoria Belvedere come inizialmente era trapelato.

La Mastronardi, a tal proposito, ha commentato:

Evviva, arriva una donna non per innescare un banale triangolo amoroso, ma come figura ispirazionale. Mi lancerà una sfida lavorativa!

La trama della terza stagione si ispirerà come sempre ai romanzi dedicati ad Alice Allevi scritti da Alessia Gazzola. In particolare, i nuovi episodi si baseranno su Arabesque e Un po' di follia in primavera.

Prodotto Consigliato Un po' di follia in primavera Un po' di follia in primavera Libro Un po' di follia in primavera 16.05€ da amazon.it

Resta da confermare, invece, l'aderenza della trama dei nuovi episodi all'ultimo libro della collana, Il Ladro Gentiluomo, in cui Alice si trasferisce per lavoro a Domodossola e si ritrova lontana dal suo Claudio. Appurato che la terza stagione dovrebbe essere davvero l'ultima, è possibile che alcuni elementi dell'ultimo capitolo letterario della saga verranno ripresi anche nella fiction. In alternativa, il pubblico assisterà a un finale leggermente diverso da quello della collana di libri.

Endemol Italia/Rai Fiction

Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale ne L'Allieva
Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale salutano Alice e CC de L'Allieva

Che ne pensate? Siete curiosi di scoprire come andrà a finire L'Allieva? Vi ricordiamo che tutti gli episodi andati in onda finora sono disponibili in streaming su RaiPlay.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Tag correlati
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Non solo Cuori: i medical drama italiani da (ri)scoprire

Con Cuori, la TV italiana continua a riscoprire i medical drama, un genere che non ha mai avuto un grande successo nel nostro Paese. Eppure ci sono alcuni titoli che meritano di essere (ri)scoperti: scopriamo quali.
Autore: Verdiana Paolucci ,
Non solo Cuori: i medical drama italiani da (ri)scoprire

Il genere del medical drama non ha mai riscosso un grosso successo in Italia in passato, ma tutto è cambiato da qualche anno.

Dopo il boom clamoroso di #Doc - Nelle tue mani, fiction campione d'ascolti di Rai1, sono aumentate le produzioni nostrane ambientate tra i corridoi di ospedale. Dottori e infermieri hanno sempre più preso piede nei nostri schermi, e lo stiamo vedendo anche con Cuori, fiction della rete ammiraglia che racconta gli albori della cardiochirurgia italiana.

Sto cercando altri articoli per te...