L'horror game Outlast terrorizza anche Nintendo Switch

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di L'horror game Outlast terrorizza anche Nintendo Switch

Chi lo ha detto che su Nintendo Switch sono disponibili solo titoli dai colori sgargianti e dalle tematiche infantili?

Se non dovessero bastare l'uscita di DOOM, quella di L.A. Noire o quella, imminente, del brutale Wolfenstein II, la console ibrida della ''grande N'' si prepara infatti ad accogliere un videogioco che ha già terrorizzato tutti gli utenti di PC, PlayStation 4 e Xbox One. E che punta a chiudere il cerchio facendoci impugnare i nostri fedeli Joy-Con - possibilmente senza tremare di paura!

Advertisement

Si tratta di Outlast II, survival horror indie che ha riscosso come il suo predecessore un grande successo di pubblico e critica.

Il sequel va quindi a raggiungere il primo Outlast e il suo DLC Whistleblower - disponibili su Switch da febbraio -, completando l'offerta degli sviluppatori Red Barrels per la macchina da gioco giapponese. Offerta per altro arricchita dal bundle Outlast: Bundle of Terror, che racchiude tutte e tre le esperienze in un solo pacchetto.

E se il trailer poco più in alto è di fatto un'orrorifica dichiarazione d'amore per Nintendo Switch da parte del team di sviluppo, gli amanti degli horror game non possono che unirsi ai festeggiamenti.

Advertisement

Outlast: un viaggio all'Inferno

Per chi non la conoscesse, la saga di Outlast incarna quello che si potrebbe definire come un survival horror ''puro''. Dimenticate bocche da fuoco e armi di fortuna, nel franchise di Red Barrels sarete armati solo di videocamera, luce a infrarossi e torcia, e chiamati ad esplorare un vero e proprio Inferno in terra.

La storia del primo capitolo è ambientata nel presente in un ospedale psichiatrico sperduto nelle montagne del Colorado, negli Stati Uniti d'America. Il protagonista è Miles Upshur, un giornalista freelance che, dopo aver ricevuto una email da un misterioso whistleblower riguardo al manicomio di Mount Massive, decide di indagare sui fatti che accadono in questo luogo per portare alla luce la verità.

Ad attenderlo, ci saranno ovviamente morte, sangue e creature assai fameliche.

Advertisement
Red Barrels
La serie Outlast debutta su Switch
Nei due Outlast affronteremo l'orrore in prima persona

In Outlast II vestiremo invece i panni di Blake Langermann. Il cameraman professionista è in viaggio verso un misterioso villaggio situato tra i canyon dell'Arizona per investigare sulla morte in ospedale di una donna incinta, Jane Doe. Il villaggio risulta abbastanza inaccessibile, così Blake e sua moglie, Lynn, raggiungono il luogo in elicottero. A causa di un incidente i coniugi vengono divisi, e Blake si troverà di fronte ad un luogo ben più oscuro di come si potesse immaginare.

Siete pronti a vivere una delle esperienze più terrorizzanti del videoludo anche su Switch?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...