L'ombra dello scorpione: Stephen King anticipa una serie TV più intensa e violenta della precedente

Autore: Matteo Tontini ,
Copertina di L'ombra dello scorpione: Stephen King anticipa una serie TV più intensa e violenta della precedente

L'ombra dello scorpione (The Stand), celebre romanzo di Stephen King del 1978, diventerà presto una serie TV di 10 episodi grazie a CBS All Access, che ne ha ordinato l'adattamento.

Non si tratta della prima volta che l'opera viene trasposta per il piccolo schermo: una miniserie è infatti andata in onda nel 1994, sotto la direzione di Mick Garris. A 25 anni da allora, L'ombra dello scorpione si prepara a tornare in TV, ma con Josh Boone a bordo per scrivere e dirigere lo show.

Advertisement

La serie darà vita alla visione di King di un mondo decimato da un'arma batteriologica e coinvolto in una lotta tra il bene e il male. Il destino dell'umanità si poggia sulle fragili spalle di Mother Abagail, che diventa leader spirituale di un gruppo di sopravvissuti.

Advertisement
Bompiani
La copertina del romanzo L'ombra dello scorpione

Nel corso di un'intervista condotta proprio da Mick Garris durante il suo podcast, lo stesso Stephen King ha parlato degli adattamenti del suo romanzo:

Mi piace il lavoro di Josh Boone, in realtà ho collaborato con lui nel suo primo film [Stuck in Love, n.d.r.]. Poi ha diretto Colpa delle stelle e ho pensato che avesse dimostrato proprio di saperci fare. Mi piace molto. Mi piace la sua portata... la sua ambizione per L'ombra dello scorpione. In realtà la cosa che mi entusiasma di più è che, prima di tutto, abbiamo più di due ore per raccontare la storia. E in secondo luogo, siamo liberi da tutte quelle cose che ci hanno limitato nella miniserie originale. Non solo il budget è maggiore, siamo anche liberi in termini di linguaggio e di violenza in un modo che non era stato possibile con la miniserie originale.

Riguardo al lavoro di CBS ha inoltre dichiarato:

CBS All Access vorrebbe davvero che la serie funzionasse. E si stanno impegnando molto, quindi sono fiducioso. Ma sono ancora agli inizi, il casting non si è nemmeno concluso. Mio figlio Owen ha scritto alcune parti della della sceneggiatura e sono fantastiche.

Avete letto il romanzo? Cosa ne pensate della nuova serie TV annunciata?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tyler Rake 2, Hemsworth torna dalla morte nel trailer

Guarda il teaser trailer di Tyler Rake 2, il film che narra il seguito delle avventure del mercenario interpretato da Chris Hemsworth.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Tyler Rake 2, Hemsworth torna dalla morte nel trailer

Tyler Rake 2 è stato presentato con un teaser trailer all'evento Netflix TUDUM 2022. Il film vede il ritorno di Chris Hemsworth nei panni di Tyler Rake, ex mercenario impegnato in missioni ad alto tasso di adrenalina. Di seguito il trailer del film:

Il teaser trailer inizia riproponendo il finale del primo capitolo della saga, in cui Tyler Rake è ferito gravemente dopo la battaglia sul ponte. Si appoggia al parapetto e poi cade, finendo nel fiume sottostante, in una scena altamente drammatica. Una voce fuori campo dice che si affoga non per essere caduti in un fiume, ma perché si resta sott'acqua; viene inquadrato Rake sul fondale e lo si vede che apre gli occhi e comincia a nuotare verso la superficie. È una scena di grande impatto che farà felici tutti i fan del franchise Tyler Rake, chiamato in lingua originale Extraction. Il video si chiude mostrando l'hashtag #RakeLives ossia Rake vive, e la scritta "prossimamente"

Entrambi i capitoli di Tyler Rake sono stati prodotti dai fratelli Russo, molto noti per avere diretto Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Anche il nome del regista è lo stesso: Sam Hargrave, che viene dal mondo degli stuntman ed è stato coordinatore degli stunt in moltissimi film famosi: oltre ai due film degli Avengers precedentemente citati, ha lavorato anche in Suicide Squad e Atomica bionda. Come regista, Hargrave ha collaborato alle riprese della seconda stagione di The Mandalorian.
Al momento sono confermati nel cast di Tyler Rake 2 soltanto Chris Hemsworth e Golshifteh Farahani. Hemsworth è noto al pubblico per il ruolo di Thor nei film Marvel, tra cui ricordiamo il quarto capitolo del franchise dedicato al dio del Tuono, Thor: Love and Thunder, disponibile sulla piattaforma streaming Disney+. Farahani interpreta Nik, una mercenaria che ha una relazione con Rake.

Se questo sequel, Tyler Rake 2, sarà accompagnato da altre produzioni spin-off, potrebbe creare un universo cinematografico gestito dai fratelli Russo, i quali non hanno fatto mistero di volere lanciare varie produzioni legate al mondo Tyler Rake.

Sto cercando altri articoli per te...