La Casa di Carta: Netflix apre un sito per dire addio a Nairobi

Autore: Alice Grisa ,
Netflix
3' 0''

Da Bella ciao a Ciao bella è un attimo, soprattutto quando si tratta di un omaggio a uno dei personaggi più intensi, profondi e amati de #La Casa di Carta: Nairobi.

La quarta stagione ce l’ha ripresentata morente ma combattiva, in procinto di subire una delicata operazione dopo il proiettile che l’aveva colpita al petto, in seguito a un agguato di Alicia.

Advertisement

Nairobi viene operata ai polmoni da Tokyo (in collegamento con un medico che le dà tutte le istruzioni) e, nonostante l’attacco notturno del capo della sicurezza del governatore della Banca di Spagna, sopravvive.

Ma gli sceneggiatori hanno pensato anche a un twist crudele, che arriva dopo un crescendo di tensione: in balia di Gandìa, Nairobi viene uccisa a tradimento, lasciando i suoi compagni addolorati e sgomenti.

Coraggiosa ma anche sensibile, emblema dell’empowerment femminile, donna divertente, ricca di empatia, materna, grande amica di Helsinki e Tokyo, Nairobi aveva conquistato il pubblico grazie alla sua forza. Prima della sua morte, avevamo scoperto anche un flashback in cui aveva chiesto al Professore di essere il padre biologico del bambino che avrebbe desiderato, per mettere al mondo una creatura che avesse il DNA del capo della banda. E aveva sviluppato una simpatia con Bogotà, che forse avrebbe potuto portarla a una nuova love story.

Purtroppo, però, i suoi progetti sono andati in fumo con una pallottola in fronte, partita dall’arma di Gandìa.

C’è chi non si rassegna e spera che il personaggio in qualche modo (magari come Berlino, tramite flashback?) possa tornare.

In attesa di scoprirlo, La Casa di Carta ha creato un sito per dire addio al personaggio interpretato da Alba Flores, e un video-omaggio alla ragazza. 

Advertisement

La casa di carta La casa di carta Otto ladri si barricano nell'edificio della Zecca spagnola con alcuni ostaggi, mentre una mente criminale manipola la polizia per mettere in atto il suo piano. Apri scheda

Advertisement

Il sito

Il sito si chiama Ciao bella, è costruito con immagini e messaggi di Nairobi e il cursore che prende la forma di un mirino per “colpire” i vari contenuti. Si può selezionare la lingua preferita e navigare nel mondo di Nairobi.
Le sezioni si dividono in:

  • Tutti i contenuti 
  • Migliori momenti
  • Addio del cast
  • I messaggi del mio paese

Oltre a disegni, appunti, note, fumetti, foto, messaggi di Nairobi e dei fan di Nairobi. Ognuno dei personaggi nella sezione Addio del cast si può “puntare” con il mirino ed “esplodere” per scoprire cosa dice sul personaggio che ci ha abbandonati.

Il video-tributo di Netflix

La clip commemorativa invece consiste in un montaggio dei momenti più belli di Nairobi alternati ai saluti del cast, che lodano a turno le qualità del personaggio. Tra loro, Úrsula Corberó, il cui personaggio, Tokyo, aveva legato moltissimo con Nairobi, ne tesse le lodi.

Posso pensare solo a cose belle, quando penso a Nairobi. Credo che la sua luminosità, la sua energia, la sua femminilità, il suo modo di vivere, la sua forza, il suo coraggio credo vadano oltre a tutto quello che è successo.

Lo stesso vale per gli attori che interpretano Berlino, Helsinki, Stoccolma, che raccontano l’arricchimento che questo personaggio ha portato a loro come persone, oltre che come band di finzione.

Advertisement
Netflix
Nairobi in primo piano ne La Casa di Carta
Addio Nairobi

Nel video appare anche Alba Flores, che esalta il lavoro di squadra che ha reso possibile la creazione di questo bellissimo personaggio.

Ho salutato i miei colleghi, il personaggio, ma penso di non aver ancora detto addio a tutti voi che seguite la serie e avete apprezzato questo lavoro che ho svolto. Voglio che sappiate che Nairobi non è solo opera mia, ma di una squadra.

Ciao bella.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Berlino presenta la sua nuova banda [VIDEO]

Leggi per scoprire tutte le novità pubblicate su Berlin, lo spin-off de La Casa di Carta con protagonista Pedro Alonso di nuovo nel ruolo di Berlino.
Autore: Francesca Musolino ,
Berlino presenta la sua nuova banda [VIDEO]

La Casa di Carta creata da Álex Pina è una delle serie TV spagnole più acclamate degli ultimi anni. Parte del successo è dipeso soprattutto dal cast, che ha dato vita a personaggi tutti ben distinti e caratterizzati, con cui i fan si sono potuti identificare. Tra questi personaggi uno in particolare ha lasciato il segno nel fandom grazie alla notevole interpretazione dell'attore, tanto che si è guadagnato anche un suo spin-off.

Pedro Alonso ritorna a vestire i panni di Andrés de Fonollosa soprannominato Berlino, nell'omonino spin-off Berlin in uscita nel 2023. Netflix in un video pubblicato il 3 ottobre 2022, ha presentato gli altri protagonisti che affiancheranno Berlino nelle sue spericolate avventure.

Sto cercando altri articoli per te...