La complessità di Carrie Mathison

Autore: Redazione NoSpoiler ,

Sonoormai 5 anni che Homeland esoprattutto Carrie Mathison ci tengono col fiato sospeso con questo eterno gioco tra verità e menzogna. Ilsuccesso della serie è dovuto in buona parte alla splendida interpretazione di Claire Daines nei panni della (ex)agente della CIA affetta da bipolarismo.

Propriol’abile gestione di questa malattia rende il personaggio di Carrie cosìcomplesso e affascinante. Grazie al bipolarismo è in grado di destreggiarsi nelruolo di spia meglio di chiunque altro, risolvendo casi spinosi prima deicolleghi. Questo disturbo le permette di essere estremamente efficiente nel suolavoro e fa in modo che tutti noi spettatori entriamo in forte empatia con lei, quasi come se stessimo vivendo quei momentidi assoluta tensione anche noi.

Advertisement

Ilmettere così in mostra un problema mentale è stato quasi rivoluzionario perché a partire da questa serie se ne sonosviluppate altre sulla stessa falsa riga, basti pensare ai personaggi di HughDancy in Hannibal e di Kelly Reillyin Black Box.

Advertisement

>>>Ilbipolarismo di Carrie

Carrie ha posto un’altra pietra miliare nel mondo delle serie TV sdoganando ilruolo della donna come personaggio principale di una serie action/thriller: unprotagonista maschile nello stesso ruolo non avrebbe avuto lo stesso impattovisivo e “sentimentale”.

Ora ci rimane solo da capire dove questa serievoglia andare a parare, tentando di intuire se ci sia la possibilità (e lo speriamo tanto!) di una sesta stagione.

In attesa di ricevere buone nuove non ci rimaneche goderci il nuovo episodio di Homelandquesta sera alle 21.00 in prima assolutasu Fox.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

Leggi per scoprire che cosa ha fatto storcene il naso allo scrittore Stephen King nel terzo episodio della serie TV The Last of Us.
Autore: Francesca Musolino ,
Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

La serie TV The Last of Us tratta dall'omonimo videogioco di Naughty Dog continua ad aumentare l'apprezzamento del pubblico episodio dopo episodio. In particolare Long Long Time ovvero il terzo episodio della serie TV The Last of Us, ha commosso ed emozionato i fan per la storia d'amore tra Frank e Bill

Tuttavia c'è anche chi come Stephen King, ha bacchettato l'episodio in questione per una scena che sembra essere fin troppo surreale. Lo scrittore ha espresso le sue perplessità in un tweet come riportiamo di seguito:

Sto cercando altri articoli per te...