La Famiglia Addams tornerà sul grande schermo con un film animato

Autore: Rina Zamarra ,
Copertina di La Famiglia Addams tornerà sul grande schermo con un film animato

La Famiglia Addams in versione film d’animazione ha trovato il suo regista. THR ha annunciato che il nome del fortunato è Conrad Vernon, co-regista di Sausage Party.

Vernon ha una lunga esperienza nel mondo dell’animazione e un curriculum che include titoli come Shrek, Madagascar e Mostri contro alieni. La sua consacrazione è avvenuta nel 2016 con Sausage Party - Vita segreta di una salsiccia, il film di animazione che negli Stati Uniti è stato vietato ai minori di 17 anni.

Advertisement

Per Vernon è stata sicuramente una consacrazione a suon di dollari, dato che il film è costato appena 19 milioni di dollari e ne ha incassati 130 in giro per il mondo.

Questa volta, però, il regista non avrà a che fare con una storia dai numerosi riferimenti sessuali, ma con una famiglia iconica nata dalla penna di Charles Addams. Il primo fumetto con protagonista la strana famiglia di Morticia e Gomez comparve sul The New Yorker negli anni ‘30. Da allora, i mostruosi membri del clan Addams hanno continuato a accompagnarci con due serie televisive e ben tre film. 

IMDB
La Famiglia Addams, film 1991

Tutti ricorderete il film con Anjelica Houston nei panni della capofamiglia dai lunghi capelli neri e con Christina Ricci nei panni della figlia Mercoledì. Ebbene a circa 20 anni di distanza dall’ultimo film (La Famiglia Addams si riunisce di Dave Payne), gli Addams tornano in pista con un nuovo progetto. La stesura della sceneggiatura è stata affidata a Pamela Pattler, autrice dei copioni di La sposa cadavere e Monster House. La revisione della storia, invece, è stata operata da Matt Lieberman, sceneggiatore del reboot di Scooby-Doo. Presto quindi ritroverete al cinema la dark lady per eccellenza Morticia e il marito Gomez, i due figli Mercoledì e Pugsley, Nonna, lo zio Fester, nonno Addams, il maggiordomo Lurch, Mano e il cugino Itt.

La produzione è targata MGM, ma per il momento non si conoscono le tempistiche di lavorazione. Rimanete su NoSpoiler per le prossime novità sulla famiglia più mostruosamente simpatica del cinema e della TV!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...