La Mia Vita con John F. Donovan: il trailer del nuovo film di Xavier Dolan

Autore: Vincenzo Corrado ,

Xavier Dolan, giovane regista che ha diretto pellicole come Mommy e È solo la fine del mondo, fa il suo debutto a Hollywood con il settimo film della sua carriera La Mia Vita con John F. Donovan. Con un'uscita più volte rimandata e già presentato in anteprima mondiale allo scorso Toronto Film Festival, il film arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 27 giugno distribuito da Lucky Red.

Ora è online il primo trailer italiano del film che presenta un cast d'eccezione. La Mia Vita con John F. Donovan prende ispirazione da una lettera che il regista in persona, Dolan, scrisse davvero alla tenera età di otto anni al suo attore preferito Leonardo DiCaprio.

Advertisement

Ciao Leonardo,

Il mio nome è Xavier Dolan-Tadros, vado a scuola, amo la scuola. Ho otto anni. Il 20 marzo compirò nove anni. Sono uno dei tuoi fan. Ho visto il film Titanic (cinque volte). Reciti molto bene. Sei un grande attore e ti ammiro. Anche io sono un attore. Ho fatto qualche pubblicità per una catena di farmacie molto famosa e ho avuto delle belle parti in quattro film in francese. Spero di recitare in un tuo film prima o poi. So che un giorno verrai a Montreal. Montreal è molto popolare come location per le riprese, l’anno scorso sono stati girati 100 film americani (Jackal, Snake Eyes, etc). Cercherò di incontrarti. Quando verrai a Montreal per girare un film passerò sicuramente all’audizione nel caso ti servisse un ragazzino nel cast.

Caro Leonardo, spero sinceramente che risponderai alla mia lettera mandandomi una tua foto.

Xavier 

Lucky Red
Poster del film La Mia Vita con John F. Donovan

Cast

Il cast del film presenta dei nomi di tutto rispetto, su tutti la star di Game of Thrones Kit Harington che interpreta proprio John Donovan e il premio Oscar Natalie Portman; ad affiancare Harington e Portman ci sono gli altri due premi Oscar Kathy Bates e Susan Sarandon, poi Jacob Tremblay, Thandie Newton e Ben Schnetzer. Michael Gambon invece è il narratore della storia.

Trama

John F. Donovan (Kit Harington), star della televisione americana, in un momento di buio nella sua carriera intraprende un improbabile scambio di lettere con un suo giovanissimo fan inglese di undici anni, Rupert Turner (Jacob Tremblay).

Il ragazzino aspirante attore continua questa corrispondenza epistolare con il suo idolo senza farne parole con nessuno, neanche con sua madre Sam (Natalie Portman), mentre la star della TV Donovan aprirà proprio a questo suo fan e amico di penna le porte del suo cuore, in particolar modo raccontandogli il suo malessere scaturito da un segreto tenuto all'oscuro da chiunque.

Dieci anni dopo, con la morte di Donovan, Turner ormai divenuto attore racconta durante una lunga intervista tutti i momenti e gli avvenimenti che portarono alla scomparsa del suo idolo, oltre che amico e mentore; Turner ne ripercorre passo dopo passo l'ascesa e il declino dovuto ad uno scandalo ancora tutto da chiarire.

Advertisement

Gallery: La Mia Vita con John F. Donovan 2019, 50 foto dal film

Il settimo film di Xavier Dolan ha in sé i temi ed i contenuti che hanno reso famoso nel mondo il giovane regista canadese: l'infanzia, il rapporto tra madre e figlio e l'omosessualità.

Advertisement

E voi cosa ne pensate di La Mia Vita con John F. Donovan?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il film Purple Heart con protagonista l'attrice Sofia Carson e al quarto posto nella classifica dei più visti Netflix, sia stato ampiamente criticato.
Autore: Francesca Musolino ,
Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il nuovo film Purple Hearts di Netflix rilasciato il 29 luglio 2022 sulla piattaforma streaming, è stato ampiamente criticato per i suoi contenuti. Sembra infatti che i temi trattati nel film, oltre a fare propaganda militare, includano episodi di razzismo e misoginia. A tale proposito alcuni utenti di Twitter hanno espresso il loro disappunto in merito. 

Purple Hearts è per le ragazze con fidanzati razzisti.

Sto cercando altri articoli per te...