La morte di Carrie Fisher non cambierà nulla in Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Autore: Sandra Martone ,
Copertina di La morte di Carrie Fisher non cambierà nulla in Star Wars: Gli Ultimi Jedi

La morte di Carrie Fisher è stata un duro colpo per i fan di Star Wars, i quali sono giustamente legatissimi all’attrice e alla sua iconica principessa guerriera Leia.

Tale affetto ha reso, tempo fa, Disney oggetto di alcune polemiche. Secondo alcuni rumor, infatti, la casa di produzione avrebbe avuto la malsana intenzione di “resuscitare” in CGI la Fisher, come avvenuto per Peter Cushing in Rogue One: A Star Wars Story. Tali infondate voci, fortunatamente sono state subito smentite dal sito ufficiale della saga.

Advertisement

LucasFilm
La Prinipessa Leia Organa in Guerre Stellari

Appurato che Leia non avrà un alter ego digitale, un’altra preoccupazione degli appassionati di Guerre Stellari riguarda i possibili cambiamenti che la morte della Fisher potrebbe apportare al plot di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, ma di recente anche su questo punto è stata fatta chiarezza una volta e per tutte.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi - Il girato di Carrie Fisher rimarrà immutato

LucasFilm
Le due versioni della Principessa Leia

Lo stesso CEO Disney Bob Iger, durante un incontro tenutosi alla USC Marshall School of Business, ha tranquillizzato i warser di tutto il mondo sul fatto che le scene girate da Carrie Fisher per Star Wars: Gli Ultimi Jedi non verranno cambiate in seguito alla morte dell’attrice:

Advertisement

Abbiamo dovuto affrontare la tragedia della morte di Carrie Fisher lo scorso anno, avvenuta a dicembre. Lei compare in tutto l'Episodio 8. Quello che posso dirvi è che rimane nel film, non cambieremo le sue scene a causa della sua morte. Quindi la sua interpretazione, che ci piace tantissimo, rimarrà intatta in Episodio 8.

Per quanto riguarda invece la fantomatica idea di voler riportare in vita Carrie, Iger ha voluto chiarire nuovamente la situazione:

In Rogue One abbiamo creato digitalmente alcuni personaggi: uno era un attore che effettivamente era deceduto ed era comparso nei primi film della saga. Non faremo la stessa cosa con Carrie, anche se la tecnologia oggi come oggi permette di fare qualsiasi cosa.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi - Cast e data d’uscita

Oltre all’ultima, sicuramente indimenticabile, performance di Carrie Fisher nei panni del Generale Leia Organa, in Star Wars: Gli Ultimi Jedi rivedremo in azione anche Mark Hamill, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac e Lupita Nyong’o.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi uscirà nelle sale italiane il 13 dicembre 2017.

Advertisement

Via ScreenCrush

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Il sequel del Gladiatore ha una data di uscita

Scopri la data di uscita nei cinema del sequel de Il Gladiatore con Russell Crowe e Joaquin Phoenix. Paramount Pictures distribuirà il film.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Il sequel del Gladiatore ha una data di uscita

La casa di distribuzione cinematografica Paramount Pictures ha reso noto che il sequel del film cult di Ridley Scott con Russell Crowe, ossia Il Gladiatore, uscirà nei cinema americani il 22 novembre 2024.

Si tratta di un weekend importante per il mercato statunitense dato che è quello che precede il Giorno del Ringraziamento. Quindi Il Gladiatore 2 (senza ancora un titolo ufficiale) avrà un secondo weekend cinematografico con una potenziale grossa affluenza.

Sto cercando altri articoli per te...