La Nasa sta per rivelare l'esistenza degli Alieni?

Autore: Yuri Polverino ,
Copertina di La Nasa sta per rivelare l'esistenza degli Alieni?

Torna a fare notizia Anonymous, il famoso gruppo hacker che nell'ultimo periodo si era reso noto per aver parlato di Donald Trump e addirittura dell'ISIS. Questa volta però l'argomento è ancora più altisonante: secondo un loro video infatti, la Nasa sarebbe in procinto di annunciare al mondo intero la scoperta di vera vita aliena fuori dal nostro sistema solare.

Frame del video
Un frame del video di Anonymous

Il contenuto del video però si dimostra abbastanza dubbio e poco attendibile. Secondo quanto riportato, nel corso dell'ultimo "Us Science Space and Tecnology committee" un noto esponente Nasa avrebbe parlato chiaramente di incredibili e imminenti scoperte legate a vita aliena, prodotte dalle recenti ricerche e spedizioni.

Advertisement

Anonymous unisce questa dichiarazione alla recente rivelazione riguardante l'esistenza di 219 esopianeti esplorabili e potenzialmente capaci di ospitare la vita, data la loro posizione, ovvero la fascia di Goldilocks. Si tratta di una particolare porzione di spazio dove i pianeti si trovano dalla giusta distanza dal sole per poter avere sulla loro superficie acqua allo stato liquido.

Non è chiaro quanto siano fondate queste dichiarazioni di Anonymous (probabilmente poco o nulla), ma rimane comunque la curiosità di capire se davvero questi pianeti possano essere il giusto scenario per entrare davvero in contatto con organismi alieni.

[QUIZ]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutte le prossime uscite di Star Trek, tra serie TV e film

Scopri tutti i porgetti futuri legati all'universo di Star Trek - sia quelli confermati, sia quelli ancora in forse che sono in fase di sviluppo.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Tutte le prossime uscite di Star Trek, tra serie TV e film

L'universo fantascientifico di Star Trek ha uno slancio rinnovato, con un certo numero di produzioni in corso e progetti di cui si occupa la casa di produzione Paramount Pictures, che detiene i diritti di questo affascinante franchise, nato dalla fervida mente di Gene Roddenberry nel 1966.

Grazie a serie come Star Trek: Discovery e Star Trek: Picard, i trekker (così sono chiamati i fan più fedeli di Star Trek) possono godersi nuove avventure ed esplorazioni in TV. Infatti i trekker sono rimasti dodici anni senza serie TV da seguire, a causa della pausa di produzioni che è durata dal 2005, anno dell'ultima puntata della serie Star Trek: Enterprise, al 2017, anno in cui ha esordito Star Trek: Discovery.

Sto cercando altri articoli per te...