La reunion di Friends agli Emmy 2020: Jeniffer Aniston, Courteney Cox e Lisa Kudrow di nuovo insieme

Autore: Pasquale Oliva ,
News
1' 40''

L'attesa reunion di Friends prossimamente in onda su HBO Max è stata purtroppo posticipata più volte a causa della pandemia di COVID-19. C'è ancora da attendere dunque per rivedere finalmente insieme il gruppo di sei amici più famoso e iconico della TV ma nel frattempo ci si può accontentare dell'inatteso regalo fattoci da Jimmy Kimmel ed ABC.

Alla cerimonia degli Oscar dell'industria televisiva (quella del 2020 è la 72esima edizione) svoltasi come da programma il 20 settembre senza pubblico per via dell'emergenza sanitaria, un piccolo spazio è stato riservato all'intervento in diretta di Jennifer Aniston, Courteney Cox e Lisa Kudrow, le protagoniste della sitcom statunitense che continua a spopolare su Netflix e Amazon Prime Video a distanza di sedici anni dall'addio al pubblico.

Advertisement

Friends Friends Friends è una sitcom americana trasmessa in USA dal 1994 al 2004. La serie descrive un gruppo di amici (da cui il titolo) del circondario di Manhattan a New York, ... Apri scheda

Dopo aver lasciato lo studio, l'attrice che per un decennio ha interpretato Rachel Green (attualmente impegnata in #The Morning Show) è stata nuovamente raggiunta dal presentatore Jimmy Kimmel per un collegamento video dal suo appartamento. Ed è nella breve clip che inaspettatamente fanno capolino Courteney Cox e Lisa Kudrow, che dal 1994 al 2004 hanno prestato il volto a Monica e Phoebe rispettivamente.

Una sorpresa che, in quel momento, ha lasciato il pubblico senza parole. Sono bastati pochi minuti per inondare i social network con post nostalgici, dichiarazioni d'amore per una serie che ha lasciato il segno come poche e richieste per lanciare quanto prima lo show in esclusiva per HBO Max. E non a caso su Twitter 'Jennifer Aniston' e 'Friends' sono argomenti di tendenza.

Advertisement

Una frase in particolare pronunciata dalla Aniston ha scaldato il cuore di tutti:

Viviamo insieme dal 1994, Jimmy.

NBC

Il cast di Friends in un poster promozionale della serie

Quella per HBO Max sarà una reunion completa, per la gioia dei fan: oltre a Jennifer Aniston, Courteney Cox e Lisa Kudrow, prenderanno parte alla reunion anche Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler) e David Schwimmer (Ross).

Rinviato a data da destinarsi, negli Stati Uniti lo speciale debutterà sulla piattaforma di streaming di WarnerMedia. Non si conoscono invece al momento i per le modalità di distribuzione in altri mercati, compreso quello italiano.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Don't Look Up, il cameo di Matthew Perry: di che si tratta e perché è stato tagliato dal film con Leonardo DiCaprio

Oltre al cameo di Chris Evans, Don't Look Up avrebbe dovuto contenere un'ulteriore sorpresa rivolta, questa volta, ai fan di Friends. Purtroppo, però, la parte di Matthew Perry non è stata inclusa nel montaggio finale del film Netflix.
Autore: Elena Arrisico ,
Don't Look Up, il cameo di Matthew Perry: di che si tratta e perché è stato tagliato dal film con Leonardo DiCaprio

Che il cast di #Don’t Look Up fosse ricchissimo è cosa nota. Da Leonardo DiCaprio (Randall Mindy) a Jennifer Lawrence (Kate Dibiasky), passando per Meryl Streep (Presidente Janie Orlean) e Cate Blanchett (Brie Evantee), sono diversi gli attori che hanno preso parte alla pellicola Netflix.

Del gruppo assortito fanno parte anche nomi come Ariana Grande (Riley Bina), Timothée Chalamet (Yule), Rob Morgan (Teddy Oglethorpe) e Jonah Hill (Jason Orlean), tra gli altri. In pochi, comunque, si aspettavano di trovare tra i volti noti – seppur ben nascosto da pizzetto e occhiali da sole – quello di Chris Evans, che compare nelle vesti del protagonista del disaster movie Total Devastation: Devin Peters.

Sto cercando altri articoli per te...