La serie TV Netflix di Daredevil fa ora ufficialmente parte del MCU

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
2' 3''
Copertina di La serie TV Netflix di Daredevil fa ora ufficialmente parte del MCU

La serie televisiva Daredevil, realizzata da Netflix in collaborazione con Marvel Television, ha esordito sul servizio streaming americano della grande N rossa nel 2015 ed è andata in onda per un totale di 3 stagioni fino al 2018, quando è stata chiusa, con grosso dispiacere dei fan.

Adesso, nel 2022, è chiaro che fin dalla chiusura dello show, Marvel Studios e Disney avevano altri piani per il vigilante di Hell's Kitchen. Infatti il personaggio interpretato da Charlie Cox, amatissimo dai fan, è riapparso a sorpresa nel film di successo Spider-Man: No Way Home. Un altro personaggio della serie, ovvero Wilson Fisk interpretato da Vincent D'Onofrio, è apparso invece nella serie televisiva di Marvel Studios Hawkeye. Entrambe le apparizioni hanno fatto pensare ai fan che la serie Daredevil fosse ancora connessa al MCU ma dall'altro lato c'era un'opinione comune che relegava i "vecchi" personaggi della serie a Varianti (concetto, introdotto nella serie TV Loki).

Advertisement

Adesso Marvel sembra aver sciolto tutti i dubbi. Infatti sul sito ufficiale Marvel vi è una scheda che riguarda il personaggio di Charlie Cox e nella parte relativa alla sua storia sullo schermo, vi è il racconto delle tre stagioni di Daredevil viste su Netflix e, nella stessa cronologia, c'è anche il riferimento a quanto successo in Spider-Man: No Way Home. In più Marvel ha scritto che gli eventi del film dell'Uomo Ragno avvengono "qualche tempo dopo" la fine della terza stagione di Daredevil.
Grazie alla serie Hawkeye e alle parole dell'attore Vincent D'Onofrio si sa che la serie di Daredevil di Netflix si è svolta prima dello schiocco di dita di Thanos (visto in Avengers: Infinity War) e che lo stesso Kingpin è stato spazzato via con la metà dell'universo che è sparita.

Advertisement

Per completezza si sottolinea che quando lo show di Daredevil ha debuttato aveva delle connessioni con il Marvel Cinematic Universe ma man mano che la serie proseguiva queste si facevano sempre più deboli. Inoltre, va evidenziato che nella storia di Daredevil sul sito Marvel.com non sono menzionati i fatti relativi al film del 2003 con Ben Affleck.

Al momento delle altre serie Marvel/Netflix - Jessica Jones, Iron Fist, The Punisher etc. etc. - non si conosce il destino. Tutte le serie sono state rimosse dal servizio della N rossa e al più presto arriveranno su Disney+.

[UPDATE] Il paragrafo riguardante la storia di Daredevil in Spider-Man è stato rimosso. Ciò potrebbe comunque non implicare che il vigilante rosso non faccia parte del MCU. Del resto, rimane sul sito la storia delle tre stagioni della serie targata Netflix.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Daredevil e Wilson Fisk tornano nella nuova serie TV Marvel

La notizia è ufficiale: nella nuova serie TV Marvel Studios dal titolo Echo saranno presenti Wilson Fisk e Matt Murdock.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Daredevil e Wilson Fisk tornano nella nuova serie TV Marvel

Com'è noto sin dal 12 novembre 2021 ovvero da quando si è svolto il Disney Day Plus, la serie TV dal titolo Echo - intesa come spin-off della serie Hawkeye - vedrà la luce entro il 2023. Lo show live-action si incentrerà sulle avventure del personaggio Maya Lopez ovvero una nativa americana sorda interpretata dall'attrice Alaqua Cox.

Maya è apparsa per la prima volta nella serie Hawkeye, dove è anche ritornato il mitico personaggio di Wilson Fisk aka Kingpin, ripreso dalla serie TV Marvel/Netflix Daredevil e quindi interpretato nuovamente da Vincent D’Onofrio. Ebbene, è ufficiale che D’Onofrio tornerà a vestire i panni di Kingpin nella serie Echo e con lui ci sarà anche il mitico vigilante di Hell's Kitchen aka Daredevil, interpretato da Charlie Cox.

Sto cercando altri articoli per te...