La vita davanti a sé: il trailer del ritorno al cinema di Sophia Loren

Autore: Rina Zamarra ,
Netflix
1' 57''
Copertina di La vita davanti a sé: il trailer del ritorno al cinema di Sophia Loren

Pubblicato il trailer di La vita davanti a sé con una intensa Sophia Loren. Il film sarà disponibile su Netflix dal 13 novembre e promette di suscitare emozioni e lacrime, grazie alla storia di un’amicizia speciale tra una vecchia signora ebrea e un giovane e ribelle orfano dalla pelle scura

La trama e le musiche di La vita davanti a sé

Il film è ispirato all’omonimo romanzo dello scrittore Romain Gary ed è stato adattato dal regista Edoardo Ponti, in collaborazione con lo sceneggiatore Ugo Chiti. Dietro la macchina da presa c’è dunque il figlio di Sophia Loren che, come ha raccontato l’attrice, le ha fatto leggere il libro e l’ha coinvolta nel progetto. 

Advertisement

Prodotto Consigliato 9.4€ da Amazon 9.40€ da

L’attrice è tornata così a recitare dopo 11 anni di assenza, indossando i panni di Donna Rosa, una coraggiosa ebrea sopravvissuta all’olocausto che nella sua modesta casa di Bari accoglie i figli delle prostitute. Rosa si occupa cioè di tutti quei ragazzini che la società non vede, preferendo abbandonarli al loro destino. 

È proprio il concetto di invisibili e di ultimi a fare da filo conduttore del film e a far nascere l’amicizia straordinaria tra Rosa e Momo. Quest’ultimo è un orfano ribelle e arrabbiato che finirà per legarsi profondamente a Rosa, grazie alla capacità della donna di andare al di là delle apparenze.

 Non a caso, il trailer è accompagnato dalla canzone di Laura Pausini Io sì (Seen) che dice: 

Advertisement

Non lo so che destino è il tuo, ma se vuoi sono qui Nessuno ti vede ma io sì...

La canzone è stata scritta da Diane Warren, autrice di grandi successi come  Because You Loved Me di Céline Dion e I Don't Want to Miss a Thing degli Aerosmith. 

Le canzoni di Diane Warren hanno ricevuto ben 11 nomination agli Oscar e anche Io sì (Seen) è destinata a percorrere la lunga strada verso le candidature. Ad annunciarlo è la stessa Laura Pausini che ha svelato la data di uscita della canzone in EP nelle versioni in inglese, italiano, francese spagnolo e portoghese: il 23 ottobre 2020. 

La vita davanti a sé: il cast

Oltre a Sophia Loren, il film vede come co-protagonista il giovane Ibrahima Gueye nei panni di Momo

Advertisement

Qui sotto, il resto del cast: 

  • Abril Zamora
  • Renato Carpentieri
  • Babak Karimi
  • Massimiliano Rossi

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Volevo Nascondermi trionfa ai David di Donatello 2021: tutti i vincitori

Miglior film, miglior sceneggiatura, miglior attore e una valanga di premi tecnici certificano che Volevo Nascondermi è il miglior film italiano del 2021 secondo i David di Donatello. Tutti i vincitori.
Autore: Elisa Giudici ,
Volevo Nascondermi trionfa ai David di Donatello 2021: tutti i vincitori

Volevo Nascondermi trionfa ai David di Donatello 2021, vincendo come miglior film, la miglior regia per Giorgio Diritti e il premio Miglior Attore protagonista ad Elio Germano. Non solo: il film porta a casa molte delle categorie tecniche. Dopo aver dominato le nomination, il film sulla difficile vita del pittore Ligabue si conferma il più amato dall'Accademia del Cinema Italiano.

La premiazione si è divisa tra gli Studi Fabrizio Frizzi e il Teatro dell'Opera di Roma (soprattutto per le interpretazioni musicali dal vivo e per i premi delle maestranze) e ha visto anche la partecipazione dei vincitori dei premi speciali e alla carriera: Sandra Milano, Diego Abatantuono e Monica Bellucci.  

Sto cercando altri articoli per te...