Lady Gaga prenderà parte a Bullet Train, un nuovo thriller con Brad Pitt

Autore: Alice Grisa ,
Copertina di Lady Gaga prenderà parte a Bullet Train, un nuovo thriller con Brad Pitt

Prosegue l’inarrestabile successo di Lady Gaga, istrionica e unica sia nel mondo della musica che in quello del cinema, il cui astro è stato consacrato dalla sua partecipazione a #A Star is Born.

Lady Gaga prenderà parte a dei nuovi progetti, tra cui il già citato film sulla morte di Patrizia Reggiani, ma – come riporta Collider - anche un thriller di David Leitch, dove la vedremo al fianco di un sex symbol senza tempo come Brad Pitt.

Advertisement

Il film targato Sony si chiama Bullet Train e il genere è un impasto tra thriller e action, qualcosa di assolutamente inedito per la popstar newyorchese.

Il cast di questo nuovo progetto si preannuncia stellare: al fianco di Stefani Germanotta (vero nome di Lady Gaga) e Brad Pitt, troveremo anche Joey King, Aaron Taylor Johnson, Zazie Beetz, Brian Tyree Henry, Andrew Koji, Masi Oka e il due volte candidato all'Oscar Michael Shannon.

La storia è stata tratta dal romanzo giapponese di Kotaro Isaka, Maria Beetle, e racconta di un treno diretto a Tokyo, con a bordo un gruppo eterogeneo di assassini, che hanno moventi diversi e motivazioni controverse. 

Bullet train significa letteralmente “treno proiettile”: chi è stato in Giappone conosce questa linea ferroviaria utilizzata per spostarsi rapidamente da una parte all’altra del Paese.

Advertisement

Sony Pictures Motion Picture Group
Una scena di C'era una volta a Hollywood
Brad Pitt visto di recente in C'era una volta a Hollywood

Non sappiamo ancora quale sarà il ruolo di Lady Gaga; Collider parla di un cameo, un’apparizione breve, quindi non abbiamo margine di capire se la cantante sarà uno degli assassini o forse una vittima, o qualcun altro ancora.

Dell’adattamento del libro si è occupato Zak Olkewicz mentre Kelly McCormick, partner del regista, si occuperà di produrre tramite la società 87North insieme a Fuqua Films e a Kat Samick.

Lady Gaga ha vinto l’Oscar come Miglior canzone originale, quella scritta e interpretata per A Star is Born, ma all’unanimità è stato lodato anche il suo talento di attrice.

Advertisement

Al momento, sempre a quanto segnala Collider, l’inizio delle riprese del film sulla vedova Gucci non è ancora avvenuto (del progetto si occuperà Ridley Scott) e quindi è probabile che Bullet Train sia il primo impegno sull’agenda della cantante, Covid-19 permettendo.

Non vediamo l’ora di scoprire Lady Gaga in questa nuova elettrizzante interpretazione: il nuovo film dà l’idea di momenti di suspanse e scene al cardiopalma, che prendono il posto dei momenti lirici e romantici della sua performance in A Star is Born.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...