Lady Gaga non sarà in Cyberpunk 2077, conferma CD Projekt RED

Autore: Andrea Guerriero ,

Sci-fi, neon e metallo danzeranno insieme a partire dal prossimo 16 aprile. E lo faranno con Cyberpunk 2077, nuovo actionRPG realizzato da CD Projekt RED, che ha deciso di prendere ispirazione dal gioco da tavolo anni '80 Cyberpunk 2020 per dare vita ad un universo poligonale tra le strade corrotte di Night City.

Non a caso la nuova fatica del team polacco è uno dei videogame più attesi del 2020. Non solo perché alla regia vede gli stessi autori della trilogia di The Witcher - già visto il primo trailer della serie TV? -, ma anche perché si tratta di un'avventura da vivere in prima persona su PC, PlayStation 4 e Xbox One addirittura a fianco di Keanu Reeves.

Advertisement

 

Come per Death Stranding di Hideo Kojima, anche in Cyberpunk 2077 si è quindi scelto di far salire a bordo del progetto una stella di Hollywood. Che per altro potrebbe non essere l'unica. Se è vero che l'attore di Matrix interpreterà il misterioso e affascinante Johnny Silverhand e che gli stessi sviluppatori sognavano di ingaggiare Meryl Streep, allo stesso modo più volte si è vociferato di un possibile coinvolgimento di Lady Gaga, che la scorsa primavera era stata avvistata negli studi di Varsavia di CD Projekt RED.

Advertisement

Un avvistamento, quello dell'attrice e cantante americana, che ha subito stuzzicato la fantasia dei fan, lasciando immaginare un qualche tipo di collaborazione per la colonna sonora o per prestare volto e voce ad un NPC del videogioco.

Ebbene, in una recente intervista pubblicata sul portale WCCFTech, Alvin Liu – responsabile dell'UI di Cyberpunk 2077 – ha però voluto fugare ogni dubbio: la celebre popstar non sarà presente in alcun modo in Cyberpunk 2077!  Liu spiega che Lady Gaga si integrerebbe perfettamente all'interno dell'ambientazione, tuttavia non vi è mai stato alcun contatto tra loro e la cantante:

Lady Gaga è piuttosto Cyberpunk, il suo immaginario sicuramente lo è… ma no, Lady Gaga non sarà presente in Cyberpunk 2077.

CD Projekt RED
Cyberpunk 2077 in uscita il 16 aprile 2020

A quanto pare dovremo quindi "accontentarci" del solo Keanu Reeves. Intanto, vi ricordiamo ancora una volta che Cyberpunk 2077 sarà disponibile nei negozi fisici, online e digitali a partire dal 16 aprile 2020. Le versioni in commercio sono destinate a PC, PlayStation 4 e Xbox One, e al momento non sappiamo se in futuro verranno svelate altre star internazionali.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...