Lady Sif, la scena tagliata da Thor 4 ne svela il destino

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
2' 17''
Copertina di Lady Sif, la scena tagliata da Thor 4 ne svela il destino

Il successo di Thor: Love and Thunder, con Chris Hemsworth e Natalie Portman protagonisti, è innegabile. Il film è saldamente nella top ten degli incassi mondiali dell'anno 2022, con oltre 750 milioni di dollari attestati da Box Office Mojo, ed è disponibile sulla piattaforma streaming Disney+. Una scena del dietro le quinte svela un particolare importante che gli spettatori non hanno potuto vedere al cinema; anche lo speciale dietro le quinte, intitolato Assembled: The Making of Thor: Love and Thunder è disponibile su Disney+.

Advertisement

Il particolare importante che è stato svelato riguarda il personaggio di Lady Sif, interpretato da Jamie Alexander. Sif è una valorosa combattente ed è apparsa precedentemente in Thor, Thor: Dark World e Agents of S.H.I.E.L.D.
Nel film Thor: Love and Thunder Sif ingaggia battaglia con Gorr, nel tentativo di fermare la sua strage di dèi. Non riesce a sconfiggere il suo nemico e perde un braccio, rassegnandosi a una onorevole morte sul campo che può condurla al Valhalla, il mitologico paradiso dei guerrieri. Quando Thor sopraggiunge in soccorso di Lady Sif, le spiega che poiché la battaglia è ormai finita, non potrebbe raggiungere il Valhalla perché non morirebbe tecnicamente in combattimento, ma solo dopo. Ecco l'immagine di Lady Sif gravemente ferita da Gorr in Thor: Love and Thunder:

Advertisement
Marvel Studios
Thor: Love and Thunder | Lady Sif gravemente ferita da Thor

Thor porta Sif a New Asgard per farle avere cure mediche, che lei accetta. Successivamente nel film, nella scena in cui Thor, Valchiria e Jane Foster si trovano al municipio di New Asgard doveva esserci anche Lady Sif, da ciò che mostra il dietro le quinte. La sua presenza è stata poi tagliata e non appare nella versione definitiva di Thor: Love and Thunder. Sif era su una sedia a rotelle, segno evidente che non era ancora del tutto guarita. Ecco l'immagine del dietro le quinte:

Dunque per Sif ci sarebbe stato più spazio nel quarto capitolo del franchise Thor, ma è stato ridotto in seguito alle scelte di montaggio. La sedia a rotelle che utilizza Lady Sif è temporanea, segno che si sta ancora riprendendo, poiché alla fine del film il personaggio interpretato da Jamie Alexander è in piedi al fianco di Valchiria e si occupa di allenare i giovani ragazzi di New Asgard, tra cui Axl, il figlio di Heimdall.

Lady Sif potrebbe tornare in un quinto capitolo della saga cinematografica dedicata a Thor, insieme al regista Taika Watiti, che ha dichiarato quali sono le condizioni che Marvel dovrebbe rispettare affinché lui decida di tornare a dirigere un nuovo film. Potete trovare Lady Sif insieme a tutti gli altri protagonisti di Thor: Love and Thunder nella nostra guida a tutti i personaggi di Thor 4.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Christian Bale: "Tagliate le scene più estreme di Thor 4"

Scopri cosa ha dichiarato Christian Bale sulle scene del suo personaggio tagliate dalla versione finale di Thor: Love and Thunder.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Christian Bale: "Tagliate le scene più estreme di Thor 4"

Christian Bale ha interpretato Gorr nel film Thor: Love and Thunder, quarto capitolo del franchise Thor. Molti Marvel fan hanno lodato la sua interpretazione e lo annoverano fra i cattivi più memorabili del Marvel Cinematic Universe (MCU). In una recente intervista a Inverse, l'attore premio Oscar ha svelato che alcune scene che aveva girato sono state tagliate dal montaggio finale, perché troppo forti ed estreme.

Bale non ha svelato precisamente cosa accadeva nelle parti eliminate del film Thor: Love and Thunder. Il famoso interprete ha detto che in alcuni momenti sul set ha improvvisato, portando il suo personaggio di villain a punti tanto estremi che Chris Hemsworth si è preoccupato. Bale ha descritto le eloquenti occhiate del collega, che sembravano voler dire che quelle scene avrebbe reso il film vietato ai minori. Le scene dunque sono state tagliate, ma Bale non si è pentito di averle girate, e ha detto che si è divertito molto a recitarle e che è stata una gioia avere la possibilità di spingere il suo personaggio ai limiti, anche se non c'erano molte possibilità che nella versione finale del film rimanessero le parti in questione.

Nell'intervista viene raccontato anche il momento in cui Christian Bale è stato scelto per interpretate il ruolo di Gorr. L'attore si è preoccupato perché nei fumetti Gorr ha un fisico massiccio e imponente quasi quanto Thor, e non riteneva che il suo fisico fosse paragonabile a quello di Chris Hemsworth, che interpreta Thor nei film MCU. Dunque Christian Bale ha chiesto al regista, Taika Waititi, di adattare Gorr per il mondo cinematografico rendendolo un po' diverso: magro e quasi esile, un personaggio che potesse sembrare venuto da un mondo di ombre. Questa dichiarazione fatta da Bale nell'intervista si accorda a una precedente dell'attore stesso, in cui ha raccontato che aveva preso in esame lo strano costume di Gorr nei fumetti, ed era rimasto preoccupato di proporre un'immagine cinematografica di Gorr in perizoma. Il team al lavoro sul film Thor: Love and Thunder è partito da queste considerazione per elaborare un nuovo look per il villain, che è risultato meno muscoloso e meno svestito, ma sempre molto inquietante. 

Thor: Love and Thunder è disponibile sulla piattaforma streaming Disney+, insieme a uno speciale della serie Assembled che mostra il dietro le quinte del film.

Sto cercando altri articoli per te...