L'attrice dei Fantastici 4: "I film Marvel sono ancora troppo bianchi"

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
1' 30''
Copertina di L'attrice dei Fantastici 4: "I film Marvel sono ancora troppo bianchi"

In una recente intervista a Glamour Magazine, l'attrice Jessica Alba ha puntato il dito contro Marvel affermando che non si fa ancora abbastanza per la diversità nei film.

L'occasione per parlare di ciò, l'attrice l'ha avuta quando le è stato chiesto della sua esperienza in un film Marvel. Jessica Alba infatti ha partecipato ai primi due film dei Fantastici 4, realizzati da 20th Century Fox rispettivamente nel 2005 e nel 2007, interpretando la supereroina Sue Storm aka la donna invisibile.

Advertisement

L'attrice ha detto che il franchise Marvel è uno dei più importanti del momento e che risulta ancora troppo poco inclusivo "ancora abbastanza caucasico". Jessica Alba vorrebbe vedere più diversità nei film Marvel perché questi arrivano a tante persone e tanti giovani, che un domani potrebbero essere i leader mondiali:

Advertisement

Penso solo che per i giovani che stanno arrivando, che saranno i nostri futuri leader, sia importante che vedano il mondo sullo schermo, o nelle storie, nei sogni che creiamo come intrattenitori e che questo rifletta il mondo in cui si trovano.

Il concetto di Jessica Alba non è certo sbagliato. Marvel ha comunque introdotto molta diversità nei suoi film, anche negli ultimi come Eternals, Shang-Chi e la leggenda dei 10 Anelli e anche nelle serie TV come Ms. Marvel e Moon Knight. È un universo in espansione e la strada intrapresa è quella corretta. A questo proposito si aspetta un grande evento il prossimo novembre ossia l'uscita nei cinema di Black Panther: Wakanda Forever.

A proposito di Fantastici 4 invece, Marvel Studios sta preparando l'ennesimo reboot, che con tutta probabilità sarà quello definitivo. Dopo l'abbandono di Jon Watts, si è in cerca ancora di un regista e questo potrebbe essere annunciato al San Diego Comic-Con 2022 o all'evento D23 di Disney che si svolgerà a settembre 2022.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

She-Hulk influenzata da due serie cult, ecco in che modo

Scopri quali sono state le due fonti d'ispirazione della sceneggiatrice Jessica Gao per la scrittura degli episodi di She-Hulk: Attorney at Law.
Autore: Marco Manvati ,
She-Hulk influenzata da due serie cult, ecco in che modo

Poche ore ci dividono dall'uscita del primo episodio di She-Hulk: Attorney at Law, nuova serie targata Marvel in arrivo per l'appunto domani 18 agosto sulla piattaforma Disney+ (che presto avrà una giornata a lei dedicata, ovvero il Disney+ Day).

Mentre attendiamo di scoprire quali saranno le avventure che affronterà la nostra avvocata e supereroina Jennifer Walters\She-Hulk, scopriamo quali sono stati gli show televisivi che hanno influenzato la serie e in che modo.

In un'intervista per Variety, la sceneggiatrice Jessica Gao ha menzionato le due serie TV che hanno principalmente ispirato la scrittura di questa sua nuova serie legata al Marvel Cinematic Universe (MCU):

Sto cercando altri articoli per te...