Law & Order: Unità Vittime Speciali, un episodio sarà ispirato al caso Weinstein

Autore: Simona Vitale ,
Copertina di Law & Order: Unità Vittime Speciali, un episodio sarà ispirato al caso Weinstein

Il caso delle accuse di molestie sessuali ai danni di Harvey Weinstein ha notevolmente scosso il mondo dello spettacolo e non solo. 

Weinstein, co-fondatore di Miramax, nello scorso mese di ottobre, è stato licenziato dal consiglio di amministrazione della sua compagnia, in seguito a numerose accuse di molestie sessuali che gli sono state rivolte da diverse attrici famose, tra cui anche l'italiana Asia Argento.

Advertisement

Sulla scia dello scandalo che ha coinvolto il famoso produttore hollywoodiano, anche altri esponenti illustri del mondo dello spettacolo statunitense sono stati accusati di molestie, tra cui il premio Oscar Kevin Spacey, allontanato dalla serie TV House of Cards.

Ebbene, proprio il caso Weinstein, che ha per così dire aperto le danze al periodo nero di Hollywood, sarà oggetto di una puntata della 19esima stagione di Law & Order: Unità Vittime Speciali.

Harvey Weinstein
Il produttore cinematografico Harvey Weinstein

Intervistato da Entertainment Weekly, Michael Chernuchinproduttore esecutivo della seguitissima serie TV, ha dichiarato:

Advertisement

È un episodio molto importante sulla cultura dello stupro in un'industria e abbiamo provato a estendere il caso per criminalizzare quel tipo di ambiente.

Mentre il caso Harvey coinvolge direttamente l'industria hollywoodiana, l'episodio di Law & Order: Unità Vittime Speciali è stato concepito, originariamente, come denuncia di ciò che che può riguardare l'industria aerea. Gli sceneggiatori della serie TV, infatti, avevano già lavorato all'episodio quando lo scandalo di Weinstein è esploso.

Law & Order: Unità Vittime Speciali
Il cast di Law & Order: Unità Vittime Speciali

Chernuchin ha così aggiunto:

In realtà stavamo lavorando a una storia sui piloti delle compagnie aeree e su come sia un club per soli uomini. Abbiamo scritto la storia e abbiamo detto, 'Wow, questo è esattamente quello che le attrici stanno passando a Hollywood. È lo stesso ambiente. Così diremo tutto ciò che vogliamo dire su Harvey con i piloti delle linee aeree.

DeadLine ha anche svelato come la serie TV realizzerà un episodio ispirato allo scandalo sessuale che ha coinvolto Roger Ailes, amministratore delegato del canale internazionale Fox News. Il 23 giugno 2016 la conduttrice Gretchen Carlson è stata infatti licenziata dall'emittente statunitense e, nei primi giorni del succesivo mese di luglio, la donna ha denunciato Ailes per molestie sessuali, svelando di essere stata allontanata dalla rete per aver declinato le sue offerte a sfondo sessuale.

Advertisement

L'episodio ispirato al caso Weinstein andrà in onda negli USA nel corso del 2018 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutte le prossime uscite di Star Trek, tra serie TV e film

Scopri tutti i porgetti futuri legati all'universo di Star Trek - sia quelli confermati, sia quelli ancora in forse che sono in fase di sviluppo.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Tutte le prossime uscite di Star Trek, tra serie TV e film

L'universo fantascientifico di Star Trek ha uno slancio rinnovato, con un certo numero di produzioni in corso e progetti di cui si occupa la casa di produzione Paramount Pictures, che detiene i diritti di questo affascinante franchise, nato dalla fervida mente di Gene Roddenberry nel 1966.

Grazie a serie come Star Trek: Discovery e Star Trek: Picard, i trekker (così sono chiamati i fan più fedeli di Star Trek) possono godersi nuove avventure ed esplorazioni in TV. Infatti i trekker sono rimasti dodici anni senza serie TV da seguire, a causa della pausa di produzioni che è durata dal 2005, anno dell'ultima puntata della serie Star Trek: Enterprise, al 2017, anno in cui ha esordito Star Trek: Discovery.

Sto cercando altri articoli per te...