Le reazioni dei cani al trailer di John Wick 3: Parabellum, un video fatto per davvero!

Autore: Simona Vitale ,

Tra la saga cinematografica dei film di John Wick e i cani esiste sicuramente un forte legame. Gli appassionati delle pellicole con Keanu Reeves nei panni dell'intrepido sicario sanno bene come il primo film del franchise sia "nato" dalla morte di un cane.

Gli eventi di John Wick del 2014, infatti, sono stati innestati dall'uccisione del cane di Wick. L'adorato amico a quattro zampe gli era stato donato dalla moglie poco prima di morire, come aiuto per affrontare il dolore che sarebbe stato causato a John dalla sua perdita. Facile, dunque, immaginare come la dipartita del suo cane abbia innestato nell'allora ex sicario un forte e incontrollabile desiderio di vendetta.

Advertisement

Non solo. La prima immagine ufficiale di John Wick 3: Parabellum mostra proprio Keanu Reeves e la new entry Halle Berry camminare insieme ai due cani della donna. Nella pellicola saranno presenti delle scene d'azione proprio con i due cani di Sofia (questo il nome del personaggio interpretato dall'attrice), che rappresentano qualcuno che la donna ha perso.

Entertainment Weekly
John Wick 3: Parabellum scena
Una scena di John Wick 3: Parabellum

In questo scenario è facile aspettarsi una reazione proprio dai cani al trailer di John Wick 3: Parabellum. Ebbene, esiste un video, che potete gustarvi in apertura dell'articolo, che mostra le reazioni di alcuni simpatici cagnolini alla visione del trailer del terzo film del franchise.

Advertisement

Il risultato? I nostri amici a quattro zampe appaiono, in effetti, alquanto interessati alla pellicola. Uno dei cani ha abbaiato per l'intero trailer, mentre un altro ha rizzato le orecchie. Insomma, nessuno dei cani sembra non prestare attenzione, a testimonianza che nel film c'è sicuramente qualcosa di interessante da vedere!

Ci fidiamo, dunque, del fiuto dei cani presenti nel video?

Se la risposta è sì non dobbiamo aspettare altro che l'atteso John Wick 3: Parabellum arrivi anche nei cinema italiani. Ricordiamo che la pellicola vede John Wick (Keanu Reeves) in fuga dall'hotel Continental di New York, con una taglia da ben 14 milioni di dollari che pende sulla sua testa per aver infranto una regola fondamentale dell'albergo: non uccidere qualcuno al suo interno. Wick, invece, ha ucciso Santino D'Antonio, potente membro della Tavola Alta (un'organizzazione che riunisce i più grandi criminali del mondo e che ha sede proprio al Continental) e boss della Malavita.

Bandito dall'hotel e dai suoi privilegi, John Wick tenterà di salvarsi e di lasciare New York City e per farlo sarà costretto nuovamente a uccidere. Tra le new entry del franchise, oltre a Halle Berry incontriamo anche Anjelica Huston, Asia Kate Dillon, Mark Dacascos e Jason Mantzoukas, Yayan Ruhian, Cecep Arif Rahman e Tiger Hu Chen. Nei loro vecchi ruoli torneranno invece Ian McShane, Common, Laurence Fishburne, Lance Reddick e Ruby Rose. 

Advertisement

Come accennato, la pellicola uscirà negli USA il 16 maggio 2019 mentre ancora non sappiamo nulla sull'uscita nelle sale italiane. Non ci resta che aspettare fiduciosi. Del resto anche Fido ha dato il suo pieno appoggio a John Wick!

Via: CinemaBlend

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Squid Game Challenge, condizioni inumane nel reality Netflix

Polemiche sul nuovo reality show Squid Game: The Challenge, scopri perché i concorrenti accusano la piattaforma streaming Netflix.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Squid Game Challenge, condizioni inumane nel reality Netflix

Il reality show Squid Game: The Challenge è prodotto da Netflix e le sue riprese sono attualmente in corso. Come il titolo suggerisce, lo show è ispirato alla serie TV Squid Game. Secondo quanto riportato da Variety, lcuni partecipanti hanno descritto condizioni inumane, dovute principalmente al freddo sul set del reality e all'obbligo di rimanere fermi per lunghi periodi di tempo nel corso della prima prova.

Il reality show Squid Game: The Challenge prevede un montepremi di ben 4,56 milioni di dollari, il più alto nella storia dei reality. La prima prova che i concorrenti hanno dovuto affrontare il 23 gennaio 2023 è chiamata "Red Light Green Light" ovvero "Luce Rossa Luce Verde".

Sto cercando altri articoli per te...