Le Regole del Delitto Perfetto, le immagini dei protagonisti della stagione 5

Autore: Chiara Poli ,

Annalise Keating sta per tornare. Il premio Oscar Viola Davis sarà di nuovo protagonista de #Le regole del delitto perfetto con la quinta stagione, in prima assoluta su FOX da lunedì 8 aprile. Con lei ci saranno i suoi studenti - quelli sopravvissuti... - per affrontare nuove, drammatiche avventure.

Fra omicidi, segreti, tradimenti e bugie, Annalise torna a lavorare insieme a Michaela Pratt (Aja Naomi King), Asher Millstone (Matt McGorry), Connor Walsh (Jack Falahee) e Laurel Castillo (Karla Souza).

Advertisement

Molte cose sono cambiate dalla prima stagione, ma questi nuovi episodi - 15 in totale - avranno un impianto narrativo simile a quello che con il primo ciclo di avventure incantò il pubblico di tutto il mondo. Mentre un nuovo personaggio, Emmett Crawford, interpretato da Timothy Hutton, fa il suo ingresso sulla scena come nuovo datore di lavoro di Annalise, la squadra resta la stessa.

ABC Studios
Emmett Crawford ne Le regole del delitto perfetto 5
Le regole del delitto perfetto 5: Timothy Hutton è Emmett Crawford

Bonnie però continua a lavorare in procura, e non al fianco di #Annalise. Non ufficialmente, almeno... Frank fa di tutto per stare vicino a Laurel, diventata mamma e finalmente insieme al suo bambino, dopo che il padre aveva fatto di tutto per toglierle la custodia nella scorsa stagione.

Advertisement

Ma c'è anche un'importante new entry, con il personaggio interpretato da Rome Flynn (Beautiful): Gabriel Maddox. Fin dal suo arrivo al campus, dove Annalise torna finalmente a insegnare - scagionata da tutte le accuse che l'avevano fatta allontanare dall'Università - Gabriel si fa notare.

Il ragazzo nasconde dei segreti, e Frank non si fida di lui. Perciò decide di tenerlo d'occhio...

Anche Bonnie sarà al centro della nuova stagione, con un segreto che la riguarda e su cui inizieremo ad avere indizi fin dal primo episodio.

Fra nuovi segreti e bugie, Annalise farà di tutto per rimettere insieme i pezzi della sua vita e portare avanti il suo ambizioso progetto, quella class action contro le persone ingiustamente carcerate a causa di una difesa legale di scarsa qualità o di semplice incompetenza da parte dei membri del sistema.

Non perdete la nuova stagione de Le regole del delitto perfetto: sarà ricca, come sempre, di sorprese e colpi di scena!

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...