Le riprese di Jurassic World 3 ricominciano a luglio (e costeranno 5 milioni di dollari in più)

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Le riprese di Jurassic World 3 ricominciano a luglio (e costeranno 5 milioni di dollari in più)

I dinosauri del franchise di Jurassic World non si sono estinti e sono pronti a tornare sul set del “loro” film! 

Il mondo sta tornando alla normalità, dopo la grave emergenza sanitaria legata alla pandemia da Coronavius (COVID-19), e con esso anche il mondo dell’entertainment si sta pian piano appropriando nuovamente dei propri spazi (leggasi set).

Advertisement

Secondo quanto riportato dal sito Deadline, i membri del cast e quelli del team di #Jurassic World: Dominion potrebbero essere i primi a mettere i piedi sui set londinesi del film.

La fonte, confermata da un dirigente della casa di produzione Universal tramite il sito Lrmonline, riporta che il regista Colin Trevorrow riprenderà le riprese il 6 luglio 2020 ai Pinewood Studios.

Jurassic World - Il dominio Jurassic World - Il dominio Il Dominio si svolge quattro anni dopo la distruzione di Isla Nublar. I dinosauri ora vivono e cacciano insieme agli umani in tutto il mondo. Questo equilibrio fragile rimodellerà il ... Apri scheda

Quali saranno i protocolli di sicurezza?

Sui set, ovviamente, saranno messi in atto tutti i protocolli di sicurezza necessari per evitare il contagio del virus. 

In più, come dichiara il direttore di produzione Universal:

Chiunque abbia dei sintomi sarà isolato immediatamente prima di essere mandato a casa. Vogliamo essere sicuri di andare oltre i protocolli nazionali per creare un ambiente sicuro. Il costo non è la nostra principale preoccupazione ora: è la sicurezza. 

Poi, nell'intervista, il direttore - di cui non si menziona il nome - fornisce anche delle indicazioni tecniche che verranno seguite sul set e che, comunque, ritarderanno per forza di cose la produzione.

Universal sta studiando una programmazione delle attività tale da non creare assembramenti sul set. Inoltre, la casa di produzione metterà in atto un sistema di tracciamento dei contatti, capace di risalire in breve ad eventuali contagi ed effettuerà dei test al cast e alla troupe prima e dopo la giornata di lavoro.

Prodotto Consigliato 79.99€ da Amazon 79.77€ da Universal

Advertisement

Universal non baderà a spese (citando il creatore del primo #Jurassic Park John Hammond) costruendo una struttura medica privata chiamata Your Doctor, con la quale potrà gestire tutte le emergenze mediche ed eventualmente isolare immediatamente gli affetti da COVID-19.

Advertisement

Sul set ci saranno pure 150 postazioni per disinfettarsi le mani, numerosi cartelli per far rispettare i protocolli di sicurezza e tanti altri accorgimenti, come l’obbligo di indossare le mascherine (tranne per gli attori in scena ovviamente). 

Infine, tutti gli attori e le attrici che giungeranno a Londra da altri paesi, verranno visitati prima di partire.

In numeri questi ritardi e il sistema di sicurezza maggiore che verrà messo in atto costerà circa 5 milioni di dollari in più alla produzione.  

L'ambizioso programma è stato esaminato e approvato dal presidente di Universal, Donna Langley, e dal team dirigenziale senior di Universal.

Jurassic World 3: il punto della situazione

Come raccontato in una recente intervista dell’attore Sam Neill (che riprenderà il suo storico ruolo di Alan Grant), le riprese del nuovo film del franchise giurassico sono iniziate il 25 aprile 2020 e sono andate avanti per circa due settimane, per poi essere interrotte.

Advertisement

Adesso, Deadline ha riportato che le settimane in cui si è girato sono 4, quindi probabilmente l'attore si riferiva solo al periodo in cui lui era stato sul set.

In totale, gli attori e le attrici di Jurassic World: Dominion dovranno affrontare un totale di 20 settimane di riprese, quindi ne rimangono ancora 16. Ciò vuol dire che il cast sarà libero solamente da novembre 2020 in poi, per poi dover tornare sul set per eventuali riprese aggiuntive (i famosi reshoot).

Universal Studios
Alan Grant
Sam Neill nei panni di Alan Grant da Jurassic Park

La post-produzione di un film così ricco di effetti speciali può durare da 4 a 6 mesi e il film potrebbe essere pronto proprio a ridosso della primavera.

Se tutto procederà senza intoppi, Jurassic World: Dominion uscirà negli Stati Uniti l’11 giugno 2021.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Bryce Dallas Howard "Mi è stato chiesto di perdere peso per lavorare"

Scopri cosa ha risposto Bryce Dallas Howard quando le hanno chiesto di perdere peso per il film Jurassic World: Il dominio.
Autore: Agnese Rodari ,
Bryce Dallas Howard "Mi è stato chiesto di perdere peso per lavorare"

Pare che alla famosa attrice Bryce Dallas Howard, interprete di Claire nella saga di Jurassic World, siano state fatte richieste "bislacche" in fase di produzione del terzo capitolo, Jurassic World: Il dominio, ma che siano state rifiutate dal regista del film Colin Trevorrow.

Mi è stato chiesto di perdere peso per il film, ma Colin non era d’accordo. Per lui ci sono così tante donne diverse nel mondo e così tante donne diverse nel cast. Inoltre ho dovuto fare così tante acrobazie nelle scene action che non avrei potuto sostenere se fossi stata a dieta.

Sto cercando altri articoli per te...