Le sorelle Macaluso di Emma Dante: trailer, trama e cast del film a Venezia 77

Autore: Rina Zamarra ,
Copertina di Le sorelle Macaluso di Emma Dante: trailer, trama e cast del film a Venezia 77

Emma Dante torna per la seconda volta a Venezia con il suo secondo film. La regista è in concorso a Venezia 77 con Le sorelle Macaluso, il cui debutto al Lido è previsto per il 9 settembre 2020. 

La sua prima partecipazione risale al 2013 con il film Via Castellana Bandiera, che valse la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile all’attrice Elena Cotta. 

Advertisement

La stessa Emma Dante ha ricordato la partecipazione alla mostra di sette anni fa nel commentare la nuova avventura festivaliera con Le sorelle Macaluso: 

Con grandi emozioni sette anni fa per la 70ª edizione della Mostra fu presentato a Venezia il mio primo film, Via Castellana Bandiera, oggi con la gioia di una bambina ancora più incantata e felice per la 77ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica tornerò a Venezia con il mio secondo film, Le sorelle Macaluso. Spero che questa famiglia di donne di tre generazioni possa far affiorare i ricordi di noi bambine dentro le stanze dell’infanzia dove, strette da un legame fortissimo, siamo state sorelle.

Le sorelle Macaluso: la trama

Il film è tratto dall’omonimo spettacolo teatrale scritto da Emma Dante e molto apprezzato dalla critica. La pièce, infatti, ha vinto il Premio UBU per il miglior spettacolo e la migliore regia. 

Ad adattare lo spettacolo teatrale per il cinema ci ha pensato la stessa Emma Dante, con la collaborazione di Elena Stancanelli e Giorgio Vasta. 

Le protagoniste sono cinque sorelle, Maria, Pinuccia, Lia, Katia, Antonella, il cui mondo ruota intorno alla casa di Palermo in cui vivono. 

Il film è diviso in tre capitoli che corrispondono ad altrettante tappe della vita delle protagoniste, vale a dire l’infanzia, l’età adulta e la vecchiaia. 

Nel corso della storia, Maria, Pinuccia, Lia, Katia, Antonella avranno i volti di attrici diverse. Emma Dante, infatti, ha voluto mostrare i segni impressi dal tempo e dalle esperienze vissute sui volti e sui corpi delle sorelle. 

Advertisement

Le storie delle protagoniste saranno un intrecciarsi di gioie e dolori, in un percorso temporale che le proporrà sempre unite, come se fossero quasi un unico corpo. Ci sarà, ovviamente, chi resta e chi abbandona la casa di Palermo e persino chi resta nonostante la morte. 

La regista ha commentato così il suo film: 

Advertisement

Le sorelle Macaluso è un film sul tempo. Sulla memoria. Sulle cose che durano. Sulle persone che restano anche dopo la morte. È un film sulla vecchiaia come traguardo incredibile della vita.

Teodora Film

Le sorelle Macaluso - poster

Le sorelle Macaluso: il cast

Il cast del film è molto ricco e include: 

  • Alissa Maria Orlando alias Katia giovane
  • Susanna Piraino alias Lia giovane
  • Anita Pomario alias Pinuccia giovane
  • Eleonora De Luca alias Maria giovane
  • Viola Pusatieri alias Antonella 
  • Donatella Finocchiaro alias Pinuccia adulta
  • Serena Barone alias Lia adulta
  • Simona Malato alias Maria adulta
  • Laura Giordani alias Katia adulta
  • Maria Rosaria Alati alias Lia anziana
  • Rosalba Bologna alias Katia anziana
  • Ileana Rigano alias Pinuccia anziana

Teodora Film

Le sorelle Macaluso - le protagoniste del film di Emma Dante

Le sorelle Macaluso debutterà nei cinema italiani il 10 settembre 2020. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Volevo nascondermi guida la corsa ai David di Donatello 2021: tutte le nomination ai premi del cinema italiano

Favolacce, Hammamet e Volevo nascondermi guidano la corsa ai David di Donatello 2021, in un'annata che vede aumentare la presenza femminile e della distribuzione alternativa nelle categorie strategiche. Tutte le nomination.
Autore: Elisa Giudici ,
Volevo nascondermi guida la corsa ai David di Donatello 2021: tutte le nomination ai premi del cinema italiano

Favolacce, Hammamet e Volevo nascondermi sono i tre film italiani a guidare la corsa ai David di Donatello 2021, rispettivamente con 15, 14 e 13 candidature. È questo il primo verdetto di un'annata di transizione e parziale cambiamento non solo per il mondo del cinema italiano, ma anche per quello del premio ad esso legato. 

Subito dopo i primi tre candidati vediamo infatti le 11 candidature di L'incredibile storia dell'Isola delle Rose, produzione Netflix che ha fatto il suo esordio direttamente sulla piattaforma a pagamento. Importante (e femminile) la presenza di film italiani che hanno beneficiato del trampolino del Festival di Venezia, l'unico tenutosi in presenza e quasi a pieno regime dell'annata. Sia Miss Marx sia Le sorelle Macaluso c'entrano la nomination come miglior film e miglior regia. 

Sto cercando altri articoli per te...