Le sorelle più celebri del cinema, da Orgoglio e Pregiudizio a Piccole Donne

Autore: Rina Zamarra ,

Le quattro sorelle March stanno per tornare al cinema in una nuova veste. Jo, Meg, Amy e Beth arriveranno nelle sale italiane il 9 gennaio 2020 e riporteranno sul grande schermo Piccole donne.

Un grande classico della letteratura ritrova così nuova vita, continuando a dimostrarsi attuale a un secolo e mezzo di distanza dalla pubblicazione. 

Advertisement

È il sentimento della sorellanza a trasformare in un evergreen la storia scritta da Louisa May Alcott. La forza dei rapporti tra sorelle, infatti, affascina da sempre scrittori e autori di film e serie TV. 

Nel video in testata potete scoprire quante volte questo legame speciale è stato al centro di storie intense e commoventi. A partire dalla cinque sorelle della famiglia Bennet, protagoniste del romanzo Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen. Il romanzo ha avuto una versione cinematografica nel 2005, con Keira Knightley e Rosamund Pike a interpretare due delle sorelle vittime di una madre ossessionata dalla ricerca di un buon partito per la sua prole.

Advertisement

Sorellanza, però, non ha sempre significato legame positivo, ma anche legame di supporto per azioni non proprio benevole. Un esempio? Le sorelle Genoveffa e Anastasia unite dalla volontà di ostacolare la povera Cenerentola. 

La lista di film e serie con due o più sorelle nei ruoli principali è davvero lunghissima e va da Elsa e Anna di Frozen a Arya e Sansa de Il trono di spade, passando per le due gemelle siamesi protagoniste del film Indivisibili di Edoardo De Angelis. 

Insomma, sono tante le storie che hanno portato in scena il legame della sorellanza colorandolo di tutte le sfumature possibili: dall’affetto incondizionato all’incomprensione, dall’alleanza per un obiettivo comune all’istinto di protezione che, spesso, anima le sorelle maggiori nei confronti di quelle minori. 

Per riscoprire tutte le sfaccettature dei rapporti tra sorelle, non perdetevi l’appuntamento con il film Piccole donne, diretto da Greta Gerwig.

Advertisement

La pellicola ha già raccolto i consensi degli addetti ai lavori, ottenendo due candidature ai Golden Globe 2020 nella categoria Miglior colonna sonora e Migliore attrice in un film drammatico per Saoirse Ronan (Jo March). 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Boris 4: tutto quello che c'è da sapere sulla nuova stagione

Tutte le informazioni utili e gli aggiornamenti rilasciati sulla quarta stagione di Boris, la serie TV italiana di ritorno questo autunno.
Autore: Francesca Musolino ,
Boris 4: tutto quello che c'è da sapere sulla nuova stagione

Boris: La fuori serie italiana, è una serie TV che è riuscita a entrare nel cuore di tanti spettatori e a lasciare un segno indelebile: nella sua semplicità è stata anche originale e mai banale, perché ha toccato le corde giuste attraverso tematiche reali presenti nella quotidianità del mondo televisivo. Ed è riuscita a farlo con un'ironia pungente che allo stesso tempo sa anche far riflettere. Proprio per la sua unicità nel genere probabilmente meritava di essere più longeva; ma finalmente dopo tanta attesa, Boris ha ottenuto una nuova stagione.

Tutto quello che sappiamo sulla quarta stagione di Boris. Questo articolo è in continuo aggiornamento.

Sto cercando altri articoli per te...