Glee: Lea Michele ricorda Cory Monteith con un'immagine inedita

Autore: Silvia Artana ,

Malinconia cammina con me. I ricordi sono il filo conduttore delle foto comparse negli ultimi giorni sul profilo Instagram di #Lea Michele e, tra le varie immagini, lunedì 23 gennaio l'attrice ne ha pubblicata una di lei e #Cory Monteith in un momento di intimità.

Lo scatto in stile Polaroid mostra l'interprete di #Rachel Berry in #Glee con la testa e un braccio appoggiati sul petto del "suo" #Finn, mentre lui sorride dolcemente, e non è corredato da nessuna didascalia, a parte la scritta: "Bleeker St. 2012".

Advertisement

La foto è inedita e, stando alle poche indicazioni presenti, risale presumibilmente a circa 1 anno prima della tragica morte di Cory, che si è spento il 13 luglio 2013 all'età di 31 anni per un mix di droga e alcool.

Da allora, Lea non ha mai smesso di rendere omaggio alla memoria del fidanzato con una serie di gesti pieni di affetto e dal sapore agrodolce, tatuandosi un piccolo "5" e dedicandogli ogni anno, nell'anniversario della scomparsa, un toccante tributo sui social.

Accettare l'assenza di Cory è stato molto difficile per lei, ma la vita è andata avanti, tra alti e bassi nel privato e un nuovo successo televisivo, nei panni di #Hester Ulrich nella serie horror-comedy #Scream Queens, che tornerà venerdì 27 gennaio 2017 in prima visione assoluta su FOX (mentre dagli USA arrivano voci di un molto probabile rinnovo per una terza stagione). 

Ma nel futuro di Lea non c'è solo la recitazione.

A luglio dello scorso anno, la giovane artista ha pubblicato sul proprio profilo Instagram uno scatto di lei in sala di registrazione, scrivendo:

Advertisement

Impegnata negli ultimi ritocchi del mio secondo disco. Sono molto orgogliosa di questo album ed estremamente entusiasta per quello che verrà.

Advertisement

E "quel" momento è arrivato. Dopo aver dichiarato 2 settimane fa sui social che il suo nuovo album "uscirà presto", nei giorni scorsi Lea ha sorpreso (ed emozionato) i fan annunciando un mini tour dal vivo.

Le date in programma sono 3 - 2 a Los Angeles e 1 a New York - e la giovane artista ha anticipato che si tratterà di uno spettacolo "intimo", con alcune incursioni nel passato:

In queste serate ci sarà un assaggio del mio ultimo disco, alcuni brani da Louder [il precedente album, pubblicato nel 2014, n.d.r.] e forse... anche un po' di Glee.

Perché certe emozioni, certi ricordi, saranno sempre con Lea.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Leggi cosa ha dichiarato Zendaya, protagonista di Euphoria, sulla prossima terza stagione della serie HBO che promette nuovi scenari.
Autore: Giulia Angonese ,
Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Zendaya, star della serie TV Euphoria nel ruolo di Rue, adolescente con problemi di droga, in un'intervista con The Hollywood Reporter, ha rivelato cosa le piacerebbe vedere nella prossima stagione del teen drama HBO che racconta amicizie, traumi e amori di un gruppo di liceali della California. La seconda stagione di Euphoria, uscita nello scorso gennaio (qui le nostre considerazioni), ha approfondito singolarmente le storie dei giovani personaggi, arrivati ormai alla fine del liceo e pronti a entrare così nel mondo degli adulti. Una nuova dimensione che per Zendaya sarà ricca di emozioni, soprattutto per la sua Rue, in procinto di affrontare un percorso di recupero dalla tossicodipendenza.

Sarà interessante esplorare i personaggi fuori dalla scuola. Voglio vedere come sarà Rue nel suo percorso di sobrietà, potenzialmente caotico. Vale anche per gli altri personaggi, i quali stanno cercando di capire cosa fare delle loro vite, una volta finita la scuola, e che tipo di persone vogliono essere.

Sto cercando altri articoli per te...