Legion: il legame tra Cary e Kerry spiegato da Bill Irwin

Autore: Tony Conte ,
Copertina di Legion: il legame tra Cary e Kerry spiegato da Bill Irwin

Ormai giunta al suo quarto episodio, #Legion inizia ad ingranare la marcia e ad entrare nel vivo della sua narrazione.

Dopo aver scoperto qualcosa di più sul passato di #David e sul legame appena nato con #Syd, in "The Eye" c'è anche spazio per svelare nuovi dettagli sui compagni di avventura del potente Legion.

Advertisement

Legion: Bill Irwing è Cary Loudermilk
Legion: Bill Irwing e Amber Midthunder

Dopo aver compreso chi è la dottoressa #Melanie Bird e di cosa è capace #Ptonomy Wallace, particolare attenzione è riservata stavolta a #Cary e #Kerry

Come rivelato dallo stesso #Bill Irwin, che nello show dedicato ai mutanti veste proprio i panni di Cary, il legame tra i due è molto più bizzarro di quanto fosse lecito aspettarsi.

Advertisement
Spoiler alert! Click to reveal I fratelli Loudermilk condividono in realtà lo stesso corpo. Cary ha incontrato Kerry per la prima volta soltanto all'età di 8 anni.La notevole differenza d'età tra i due è spiegata dal fatto che Kerry invecchia esclusivamente quando si separa dal corpo del fratello.

Legion: l'intervista a Bill Irwin

Intervistato dall'Hollywood Reporter, l'attore ha spiegato com'è nato il personaggio che interpreta, e di come l'autore della serie (Noah Hawley) abbia pensato direttamente a lui per affidargli la parte e, in merito al ruolo di Kerry (l'attrice #Amber Midthunder) spiega:

Più che un rapporto fraterno somiglia a un rapporto padre-figlia. Cary cerca di prendersi cura di lei, soprattutto quando si separa dal suo corpo e va incontro al pericolo. È costantemente preoccupato che la sorella stia bene, e che torni indietro sana e salva.

Se i fratelli sono legati dallo stesso corpo, cosa succederebbe se uno dei due dovesse tragicamente morire?

Non esiste però solo #Kerry. Nel futuro di Legion verrà anche fatta luce sul rapporto che lega #Cary al dottor #Oliver Bird con cui, anni prima, ha dato vita a Summerland, struttura dedicata all'ospitalità dei mutanti.

Legion: Kerry Loudermilk
Kerry Loudermilk, una dei mutanti di Legion

Il prossimo episodio di Legion, "Il Parassita", andrà in onda lunedì 13 marzo alle 21:50 in prima visione assoluta solo su FOX.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il poster di Guardiani della Galassia 3 omaggia James Gunn

Scopri la particolarità del poster di Guardiani della Galassia Vol. 3, un dettaglio senza precedenti voluto da Marvel Studios per il regista James Gunn!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Il poster di Guardiani della Galassia 3 omaggia James Gunn

Un fatto senza precedenti accade in casa Marvel: un regista viene messo in rilievo nel poster ufficiale di un film. È accaduto nel caso di Guardiani della Galassia Vol. 3, che uscirà nelle sale dei cinema italiani il 3 maggio 2023 - potete consultare la nostra guida alle uscite Marvel del 2023.

James Gunn è il regista della pellicola, e il suo nome compare in grande e ben visibile proprio sopra il logo del titolo nel poster. Si tratta di una novità assoluta in un film Marvel. Di seguito vi mostriamo il poster del terzo capitolo di Guardiani della Galassia, pubblicato con un tweet della pagina ufficiale di Marvel Studios:

Sto cercando altri articoli per te...