LEGO Dimensions, Supergirl presenta E.T. in un nuovo trailer

Autore: Lorenzo Bianchi ,

Warner Bros. Interactive Entertainment ha da poco rilasciato sul suo canale ufficiale un nuovo, divertente trailer di LEGO Dimensionsil Toys to Life disponibile in Italia dallo scorso 9 settembre.

Nel filmato, che trovate in apertura a questo articolo, l'eroina DC Comics Supergirl presenta l'adorabile E.T, il famoso extraterrestre protagonista del celebre film di fantascienza diretto da Steven Spielberg nel 1982.

Advertisement

In LEGO Dimensions, il personaggio sarà caratterizzato da una varietà di super poteri utilissimi per aiutare gli altri giocatori, tra cui la possibilità di telefonare alla sua flotta intergalattica.

Advertisement

©Warner Bros.
Il Fun Pack di E.T. di LEGO Dimensions
Insieme a E.T., LEGO Dimensions ospiterà presto molti altri personaggi degli anni '80, come i Gremlins e i Goonies

Il pacchetto espansione di E.T. l'extra-terrestre, contenente la minifigure del personaggio e quella del celebre telefono per "chiamare casa", sarà disponibile nel nostro paese a partire dal 18 novembre 2016.

LEGO Dimensions è invece già disponibile in Italia per PS4, PS3, Xbox One. Xbox 360 e WiiU, con Supergirl come personaggio esclusivo per la console di nuova generazione targata Sony.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Blonde, il film su Marilyn Monroe è un'esperienza surreale [RECENSIONE]

Leggi la recensione del lungometraggio Blonde dedicato alla vita di Marilyn Monroe, disponibile su Netflix dal 28 settembre 2022.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Blonde, il film su Marilyn Monroe è un'esperienza surreale [RECENSIONE]

La prima cosa da sapere prima di guardare su Netflix Blonde è che questo è in tutto e per tutto un film e non un documentario sulla vita di Marilyn Monroe. Quindi i fatti, narrati dallo sceneggiatore e regista Andrew Dominik e basati sul romanzo omonimo di Joyce Carol Oates, "prendono in prestito" dalla vita della bionda più famosa del cinema alcuni momenti di vita personale e pubblica. Su di essi è stata costruita una storia drammatica e in parte sconvolgente, soprattutto per chi si è sempre fermato all'abbagliante immagine di Marilyn Monroe senza documentarsi oltre.

Blonde ha lo scopo di portare alla luce la doppia vita di Marilyn: la star bella e appariscente e la donna estremamente fragile che le ha dato vita. Marilyn Monroe nasce come Norma Jeane ma le due personalità sono completamente all'opposto, separate da pensieri, atteggiamenti e parole. Norma è una bambina cresciuta senza un padre e con una madre rancorosa, lei è sempre stata una donna sola mentre Marilyn è sempre stata circondata da ammiratori, fotografi e amanti. Norma Jeane non ha mai avuto un vero e proprio disturbo dissociativo della personalità, o almeno non le è mai stato diagnosticato, ma il distacco emotivo vissuto da Norma verso Marilyn è stato sempre più forte e forse decisivo anche nella sua dipartita.

Sto cercando altri articoli per te...