Licantropia: la trilogia horror di Ginger Snaps diventa una serie TV

Autore: Chiara Poli ,
News
3' 18''
Copertina di Licantropia: la trilogia horror di Ginger Snaps diventa una serie TV

Acclamata dalla critica, amatissima dal pubblico: è la trilogia horror di Ginger Snaps, che in Italia conosciamo come il ciclo Licantropia.

Il primo film, #Licantropia Evolution, uscì ormai vent'anni fa, nel 2000, per raccontarci la storia di due sorelle, Brigitte e Ginger (da cui il titolo originale: Ginger Snaps), interpretate rispettivamente da Emily Perkins (Becky in Supernatural) e Katharine Isabelle (Being Human, Hannibal).

Advertisement

Licantropia: l'inizio della storia

Affascinate dal macabro, e in particolare dalla morte, le due legatissime sorelle sono note a scuola per il loro stare sempre insieme, e sempre da sole, per il modo di vestire che le rende oggetto di scherno e per le loro "strane fissazioni" che, a detta dei compagni, sono un chiaro segno di stramberia.

Brigitte e Ginger non danno importanza agli altri: stanno benissimo così, facendosi forza l'un l'altra e trovando immediata comprensione anche tramite un solo sguardo.

Come ricorderete se avete visto questo gioiellino del genere horror, una notte di luna piena Ginger viene morsa dal licantropo che aggredisce lei e la sorella. Da quel momento, tutto sarà diverso: la trasformazione di Ginger in lupo mannaro la rende irriconoscibile agli occhi della sorella che, alla fine, sarà costretta ad affrontare la decisione più difficile della sua vita...

Licantropia Evolution Licantropia Evolution Ginger e Brigitte sono due sorelle di 16 e 15 anni, che vivono emarginate dai compagni di scuola, coltivando interessi molto "particolari" come l'interesse per la morte in tutte le ... Apri scheda

E ora, quella storia - che ebbe un sequel (Licantropia Apocalypse) e un prequel (Licantropia), usciti entrambi nel 2004 - arriverà sul piccolo schermo.

Il regista e autore della storia del primo film, John Fawcett, sarà un nome noto ai fan delle serie: ha infatti firmato come regista e produttore molti titoli di successo, da Orphan Black (di cui è anche creatore) a L'uomo nell'alto castello (The Man in the High Castle).

Sarà anche il produttore esecutivo della serie in arrivo, firmata dal produttore di Killing Eve: Sid Gentle.

Deadline riporta le parole di Sally Woodward Gentle, della Sid Gentle Films:

Advertisement

Sono stata a lungo una fan del brillante originale. È proprio il tipo di storia contorta, provocatoria e selvaggiamente divertente che amiamo alla Sid Gentle. Sono passati 20 anni da quando al mondo è stata presentata l'iconica ragazza lupo mannaro e non vediamo l'ora di presentarla di nuovo ai nuovi fan dell'horror già devoti ed emozionati allo stesso tempo.

Il cast

A produrre ci saranno, oltre a Sally Woodward e John Fawcett, anche Lee Morris, Clark Peterson, e Steve Hoban di Copperheart Entertainment.

E per la sceneggiatura, finora abbiamo un solo nome, ma già in grado di emozionare i fan nonostante la giovane età e un solo titolo alle spalle: sarà Anna-Maria Ssemuyaba, la sceneggiatrice di Guerrilla, a firmare lo script dell'episodio pilota della serie.

Anna ha detto:

Ho amato a lungo Ginger Snaps e il suo ritratto incisivo dell'agonia, dell'estasi e della rabbia sfrenata che derivano dall'essere una ragazza adolescente. Sono onorata di reinventarlo per un nuovo pubblico.

Alle sue parole ha fatto eco il produttore Steve Hoban:

Adoriamo Killing Eve, e il suo tono comico dark e la forte prospettiva femminista sono molto in linea con ciò che stavamo facendo con i film di Ginger Snaps. E ora, la combinazione di Anna, John e questo incredibile team di produttori, su entrambe le sponde dell'Atlantico, è l'alchimia perfetta per trasformare Ginger Snaps in una nuova straordinaria serie.

Copperheart Entertainment

Licantropia: le due protagoniste
Le protagoniste di Licantropia

Advertisement

Ma la dichiarazione più suggestiva è arrivata da John Fawcett, l'uomo dietro alla nascita della trilogia di Licantropia:

Potrebbe essere più socialmente rilevante al giorno d'oggi lanciare la serie televisiva Ginger Snaps? Per me, questo è l'ultimo seguito di Orphan Black e so che quei fan troveranno un nuovo amore con le iconiche Ginger e Brigette Fitzgerald. Anna Ssemuyaba è la scrittrice perfetta per aiutarci a portare sul piccolo schermo la nostra storia horror spigolosa e femminile. Non vedo l'ora che arrivi un boccone!

Quando arriverà la serie?

Ginger Snaps nella sua versione televisiva è in fase di pre-produzione. Dovrebbe debuttare in TV l'anno prossimo, ma compatibilmente con l'emergenza coronavirus che, come sappiamo, ormai da molti mesi condiziona anche la produzione di film e serie TV.

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti!

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 3

Speciale X-Files: non solo alieni. Vampiri, licantropi e altri mostri

Mentre aspettiamo il ritorno di X-Files in TV, ricordiamo alcune delle creature mostruose che hanno fatto della serie un'enciclopedia del soprannaturale.
Autore: Chiara Poli ,
Speciale X-Files: non solo alieni. Vampiri, licantropi e altri mostri

La #miniserie-evento, con sei nuovi episodi di #X-Files, sta per arrivare. Manca davvero poco: l’appuntamento è fissato per il 26 gennaio su FOX.

Sappiamo dallo speciale X-Files Re-Opened, e da alcuni dei promo diffusi, che gli alieni saranno al centro di questa nuova avventura di #Mulder e #Scully. Anche perché erano stati loro, gli alieni, a chiudere la serie: la (terrificante) promessa di un’invasione, programmata per il 22 dicembre 2012, ci aveva lasciati col fiato sospeso. Ora dovremo scoprire cos’è successo, com’è stata sventata la minaccia (se così è stato) e soprattutto se vedremo anche qualche altro “mostro” fra quelli che hanno popolato le nove stagioni della serie.

Sto cercando altri articoli per te...