Lost tornerà in TV (prima o poi): il produttore della serie Carlton Cuse ne è sicuro

Autore: Simona Vitale ,
Copertina di Lost tornerà in TV (prima o poi): il produttore della serie Carlton Cuse ne è sicuro

Che #Lost sia una delle serie TV più amate di tutti i tempi è sicuramente risaputo.

Che ne direste, dunque, se Lost tornasse nuovamente sul piccolo schermo, a distanza di anni dal controverso, e tanto discusso, finale della serie che ha lasciato a bocca aperta tutti i fan?

Advertisement

Se siete tra quelli che sarebbero felici di tale possibilità, vogliamo rivelarvi che questa situazione ipotetica potrebbe non essere troppo lontana dalla realtà.

John Locke

Come ci fa sapere ComicBook, il produttore esecutivo di Lost, Carlton Cuse, intervistato insieme a Josh Holloway (Sawyer in Lost), nel corso della promozione della seconda stagione di Colony, ha parlato dell'esperienza che lo ha portato sulla strana isola protagonista della serie. Queste le sue parole: 

Parlo per Damon [Lindelof] e il sottoscritto: siamo stati molto felici dell'opportunità che abbiamo avuto, ovvero raccontare la nostra storia come l'avevamo progettata, dall'inizio alla fine. Siamo stati il primo show della televisione ad avere un inizio e una fine sin dal primo giorno di produzione. Siamo orgogliosi di aver potuto raccontare quella storia. Ad oggi, non abbiamo mai parlato della possibilità di poterci tuffare di nuovo nel mondo di Lost. Sono però convinto che in futuro, ad un certo punto, qualcuno vorrà tornare nel mondo di Lost. Forse, per raccontare la propria storia. Là fuori ci sono tanti giovani e bravissimi scrittori. Forse qualcuno di loro ha amato il nostro show e vorrà estenderlo in qualche modo. Sono convinto che andrà così. 

Lost, nato dal genio creativo di  J.J. Abrams, Damon Lindelof e Jeffrey Lieber, è andato in onda in Italia dal 2004 al 2010 in prima visione su Fox Italia (negli USA sull'emittente ABC), per poi essere replicato in chiaro su Rai 2 prima e Rai 4. 

Advertisement

telefilmania.it
personaggi di Los

La serie TV, che racconta la storia dei sopravvissuti del volo 815 dopo un bizzarro incidente aereo nel Pacifico meridionale, ha tenuto incollati dinanzi alla TV milioni di spettatori, che hanno seguito per anni le sorti di Jack, Sawyer, John Lock, Hugo e compagnia bella sino all'impareggiabile finale dalle molteplici interpretazioni (di seguito il video, da non guardare se siete tra i pochi a non aver visto ancora Lost!). 

Facile quindi immaginare come la realizzazione di un revival di Lost possa aizzare gli animi, prevedibilmente divisi tra coloro a favore di una nuova stagione e coloro che, invece, vorrebbero mette la parola fine al destino dei naufraghi del volo 815.

Advertisement

Per il momento possiamo solo attendere, sperando di saperne presto di più.

[POLL]

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Addio a Lisa Loring la prima Mercoledì Addams

Lisa Loring, la prima "Mercoledì" del piccolo schermo, è deceduta a 64 anni a seguito di un ictus provocato dalla pressione alta
Autore: Erika Giacira ,
Addio a Lisa Loring la prima Mercoledì Addams

Lisa Loring, divenuta popolare per aver interpretato Mercoledì Addams nella serie La famiglia Addams, è morta il 28 gennaio 2023 all'età di 64 anni. 

Il triste annuncio arriva da una persona vicina a Loring, Laure Jacobson, attraverso un post su Facebook.

Sto cercando altri articoli per te...