Lovecraft Country: tutte le citazioni di H.P. Lovecraft

Autore: Simone Alvaro Segatori ,
Copertina di Lovecraft Country: tutte le citazioni di H.P. Lovecraft

Lovecraft Country è una serie TV che affonda i suoi tentacoli nel mondo macabro creato da Howard Phillips Lovecraft, ma se non siete avvezzi alle opere dello scrittore di Providence non è facile notare tutti i collegamenti messi in mostra durante lo scorrere delle puntate. Ecco quindi un piccolo compendio di tutte le citazioni di Lovecraft presenti all'interno della serie HBO.

INDICE

Advertisement

Lovecraft in persona e il razzimo

Prodotto Consigliato 21.85€ da Amazon 17.60€ da Lovecraft, Howard P.

Lovecraft è uno dei maestri dell'orrore della letteratura mondiale e lo è anche nella serie. Il razzismo è uno dei temi più controversi della sua persona, ma nella serie è una realtà riconosciuta dai protagonisti (tutti neri) che più volte si troveranno nei guai per colpa della discriminazione dei bianchi. Tuttavia i personaggi riescono a fare un passo mentale fondamentale, ovvero distinguere tra le idee di un autore e la sua opera. La serie ha il merito di riuscire a rappresentare al meglio questa distinzione, trasformando il razzismo nel vero nemico principale dell'avventura.

Arkham e Herbert West, il Rianimatore

Prodotto Consigliato 16.09€ da Amazon 17.24€ da Alive AG

Arkham in Massachussets è una delle cittadine centrali delle opere di Lovecraft. Un luogo oscuro, ricco di mistero dove spesso accadono cose inspiegabili. Nella prima puntata, Atticus parlando con George, interpreta male una vecchia mappa nomindando Arkham invece di Ardham.

La città è la stessa del racconto, pubblicato realmente nel 1939 da Arkham House Publishers, Herbert West, il Rianimatore. West è uno scienziato vuole riportare in vita i cadaveri, in una storia che aggiorna il classico Frankenstein di Mary Shelley. La storia è servita anche come base per il film cult  Re-Animator e i suoi sequel.

La casa sull'abisso

Prodotto Consigliato 7.91€ da Amazon 7.91€ da Hodgson, William H.

Nel secondo episodio, nella dimora di Ardham, lo zio George finisce in una vecchia biblioteca dove trova le opere di tre autori realmente esistenti: Algernon Blackwood, William Hope Hodgson e Clark Ashton Smith. Hodgson in particolare è l'autore che più ha influito sulle opere di Lovecraft, sopratutto con La casa sull'abisso, opera del 1908 in cui è possibile rintracciare un'intelaiatura dei racconti dell'orrore dell'autore di Providence.

Advertisement

I figli di Adamo

Advertisement
HBO
La setta di Samuel in Lovecraft Country

I nemici principali di Lovecraft Country sono i Figli di Adamo, una setta segreta di alchimisti e stregoni (razzisti) che cerca di scoprire il segreto della vita eterna. I figli di Adamo non esistono nelle opere di Lovecraft ma la loro idea di base si. Nel racconto L'alchimista è infatti possibile trovare la struttura per dare vita a questo gruppo di maghi. Non solo, perché le ambizioni di Samuel Braithwaite nella serie TV rispecchiano perfettamente quelle del conte Antoine del racconto, che vuole la vita eterna per curare la maledizione che uccide i membri della sua famiglia una volta raggiunti i 32 anni.

Cthulhu

HBO
Cthulhu nella prima scena di Lovecraft Country

Il più grande mostro creato da Lovecraft. Un dio antico che può tutto, anche viaggiare di medium in medium. Nella serie TV compare nel primo episodio, nel sogno di Atticus e viene sconfitto dal leggendario giocatore di baseball Jackie Robinson che annienta Cthulhu insieme a tutti i suoi tentacoli grazie a un maestoso homerun.

Il Necronomicon

Prodotto Consigliato 24.7€ da Amazon 20.00€ da OSCAR DRAGHI

Altra grande creazione di Lovecraft, il Necronomicon è il libro dei morti presente in tantissime opere dello scrittore. Come Cthulhu anche il libro ha viaggiato di medium in medium diventando un tomo fondamentale nella saga cinematografica di Evil Dead (La Casa). Nella serie TV il libro, che viene citato, potrebbe essere anche l'ispirazione di base per il Libro dei Nomi, l'agognato volume di tutti i personaggi che racchiude l'incantesimo dell'immortalità.

Gli Shoggoth

Prodotto Consigliato 13.29€ da Amazon 11.20€ da OSCAR FANTASTICA

Advertisement

Gli Shoggoth sono delle creature che appaiono sin dal primo episodio della serie TV. La serie li ritrae come vampiri che vivono sottoterra e temono la luce del sole. Inoltre il loro morso è capace di infettare gli esseri umani trasformandoli in Shoggoth, proprio come succede durante la prima puntata. Nel corso della serie, il dibattito razzista arriva a toccare anche questi mostri, tutti con la pelle bianca tranne quello invocato da Atticus che ha la pelle nera.

Nelle storie di Lovecraft, gli Shoggoth hanno numerosi occhi e si nutrono di sangue. Debuttano ne Le montagne della Follia, uno dei romanzi più importanti dell'autore che vede l'orrore impossessarsi, a poco a poco, di un gruppo di esploratori che trovano delle strane creature (gli Shoggoth appunto) sotto un ghiacciaio in Antartide.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Chi è Jonathan Majors? L'interprete di Kang (e dove l'abbiamo già visto)

Dalla "scomparsa" del padre e l'adolescenza problematica alla consacrazione con The Last Black Man in San Francisco e Lovecraft Country, ecco tutto quello che c'è da sapere sull'attore del momento, e dove lo vedremo in futuro.
Autore: Alessandro Zoppo ,
Chi è Jonathan Majors? L'interprete di Kang (e dove l'abbiamo già visto)

È ormai considerato all'unanimità la "next big star" di Hollywood. Da quando è stato scelto come protagonista di Lovecraft Country, Jonathan Majors ha fatto impazzire fan in tutto il mondo. Non è soltanto una questione legata alle sue doti recitative. Di mezzo ci sono l'impegno, la lotta per la diversity e l'inclusione e lo charme dentro e fuori dai set.

Il culmine è arrivato con il finale di stagione di #Loki e le sue incredibili rivelazioni. Majors è finalmente apparso nei panni di Nathaniel Richards, ovvero Colui che rimane e futuro Kang il Conquistatore. Cosa riserverà al pubblico nei film e serie della Fase 4 del MCU? L'attesa è tutta per il 17 febbraio 2023, data d'uscita di #Ant-Man and the Wasp: Quantumania.

Sto cercando altri articoli per te...