Loving Vincent: Van Gogh al cinema dal 16 al 18 ottobre

Autore: Claudio Rugiero ,

Preceduto da ottime recensioni (The Telegraph ha scritto "Non si è mai visto niente di simile"), Loving Vincent non è solo un film. È un evento molto speciale che sarà nelle sale italiane per soli tre giorni a partire da oggi, lunedì 16 ottobre, fino a mercoledì 18 ottobre.

Si tratta di un film ispirato alla pittura di Vincent Van Gogh, uno degli artisti ancora oggi più famosi e considerato pioniere dell'arte contemporanea.

Advertisement

Il poster ufficiale del film Loving Vincent

Genesi e cast di Loving Vincent

Il progetto di Loving Vincent è nato quando la pittrice polacca Dorota Kobiela e il regista inglese Hugh Welchman hanno intrapreso questa avventura sei anni fa, spinti dall'intento raccontare le ultime settimane di vita del pittore olandese. Una sensazionale esperienza artistica e insieme cinematografica, dunque, che deve molto al successo di Van Gogh Alive – The Experience, la mostra multimediale più visitata al mondo.

Le sembianze dei personaggi del lungometraggio si ispirano a volti noti del mondo del cinema. Tra questi riconosciamo:

Advertisement
  • l'attore di teatro Robert Gulaczyk (Vincent Van Gogh)
  • Jerome Flynn di Game of Thrones (il Dottor Gachet)
  • la candidata all'Oscar per Espiazione Saoirse Ronan (Marguerite Gachet)
  • Douglas Booth (Armand Roulin)
  • Helen McCrory (Louise Chevalier, la domestica del Dottor Gachet )
  • Eleanor Tomlinson (Adeline Ravoux)
  • Chris O'Dowd (Joseph Roullin)
  • John Sessions (il fornitore di pittura di Vincent, Père Tanguy )
  • Aidan Turner (il Barcaiolo dipinto da Van Gogh)

Una scena dal film Loving Vincent
Loving Vincent: una scena dal film

Distribuzione ed elenco delle sale in cui è disponibile Loving Vincent

Distributore del film in collaborazione con Nexo Digital, Adler Entertainment con queste parole ha presentato il film Loving Vincent:

L’incredibile storia della vita di Van Gogh attraverso i suoi quadri. Un potente e suggestivo racconto realizzato con oltre 60mila tele dipinte a mano per un viaggio nell’arte e nel mistero della scomparsa di uno dei più importanti pittori di sempre.

Nexo Digital ha inoltre pubblicato l'elenco delle sale per regione in cui è possibile vedere il film.

Un'iniziativa da non perdere!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il film Purple Heart con protagonista l'attrice Sofia Carson e al quarto posto nella classifica dei più visti Netflix, sia stato ampiamente criticato.
Autore: Francesca Musolino ,
Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il nuovo film Purple Hearts di Netflix rilasciato il 29 luglio 2022 sulla piattaforma streaming, è stato ampiamente criticato per i suoi contenuti. Sembra infatti che i temi trattati nel film, oltre a fare propaganda militare, includano episodi di razzismo e misoginia. A tale proposito alcuni utenti di Twitter hanno espresso il loro disappunto in merito. 

Purple Hearts è per le ragazze con fidanzati razzisti.

Sto cercando altri articoli per te...