MacGyver: martedì prossimo il finale di stagione con 3 episodi

Autore: Chiara Poli ,
Copertina di MacGyver: martedì prossimo il finale di stagione con 3 episodi

Il 4 febbraio è la data scelta per il lancio di FOX ON FIRE anche per celebrare il finale di stagione di #MacGyver 3.

Un finale di stagione triplo: saranno infatti tre gli episodi in onda su FOX a partire dalle 21.00.

Advertisement

CBS Television Studios
MacGyver 3: George Eads e Lucas Till
MacGyver: George Eads e Lucas Till in un episodio della stagione 3

Gli episodi in onda

In Giochi pericolosi (3x20), il team Phoenix dovrà rintracciare due turisti americani che scompaiono misteriosamente durante una caccia al tesoro che attraversa alcuni fra i Paesi più pericolosi del mondo. Agendo sotto copertura, Mac e i suoi dovranno fare di tutto per scoprire dove si trovano e far sì che possano tornare a casa sani e salvi.

Come succedeva nella serie degli anni '80 interpretata da Richard Dean Anderson, MacGyver dovrà fare i conti con la sua paura dell'altezza: l'intrepido action man, infatti, soffre di vertigini...

Nell'episodio successivo, Passeggeri (3x21), l'ex marito di Matty (Meredith Eaton), Ethan (Brendan Hines), le chiede aiuto quando una pericolosa organizzazione criminale rapisce sua moglie e sua figlia. Matty si troverà a prendere una decisione difficile, mentre Riley (Tristin Mays) si unirà a Billy (Lance Gross) in una missione da svolgere a Parigi.

Advertisement

L'episodio è diretto da Stephen Herek, regista di altri 10 episodi nelle prime tre stagioni e produttore esecutivo della serie. Herek è famoso per il b-movie di culto degli anni '80 Critters - Gli extraroditori e per i film I tre moschettieri, Goodbye Mr. Holland e La carica dei 101 - Questa volta la magia è vera, la prima versione con attori in carne e ossa della celebre storia targata Disney con Glenn Close nei panni di Crudelia DeMon.

Nel terzo e ultimo episodio, intitolato Tra male e peggio (3x22) i diabolici piani di un nuovo avversario mettono Mac di fronte a quella che è di fatto una scelta impossibile: dovrà infatti decidere se salvare la vita di un amico o quella di centinaia di persone innocenti. Come se non bastasse, il protagonista entrerà in possesso di nuove informazioni su suo padre...

Advertisement

Il finale di stagione vede la partecipazione della guest star Peter Weller (l'indimenticabile RoboCop del cinema), che ha anche diretto due episodi della seconda stagione.

MacGyver è stato rinnovato per una quarta stagione, che debutterà presto negli USA sul network CBS e introduce un nuovo personaggio interpretato dall'ex Desmond di #Lost: Henry Ian Cusick.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il Signore degli Anelli, quando Tolkien Jr definì "filmetti" quelli di Peter Jackson

Ecco qual è il pensiero del figlio dell'autore J.R.R. Tolkien per quel che riguarda la saga cinematografica de Il Signore degli Anelli.
Autore: Agnese Rodari ,
Il Signore degli Anelli, quando Tolkien Jr definì "filmetti" quelli di Peter Jackson

Nell’estate del 2012 Christopher Tolkien, figlio del famoso J.R.R. Tolkien nonché celebre autore della saga di libri de Il Signore degli Anelli, espresse in un’intervista su Le Monde la sua opinione non molto positiva a riguardo della trasposizione cinematografica dei tre film de Il Signore degli Anelli, scritti e diretti da Peter Jackson.

Hanno sviscerato i libri, rendendoli dei filmetti d’azione per ragazzi dai 15 ai 25 anni. E ho sentito che con Lo Hobbit avverrà la stessa cosa. Un tale grado di commercializzazione riduce al nulla il significato filosofico che era presente nella creazione di mio padre. Tolkien è diventato un mostro, consumato dalla sua popolarità e assorbito dall'assurdità di questi nuovi tempi. A questo punto, mi resta solo una soluzione: voltare la testa dall’altra parte.

Sto cercando altri articoli per te...