Madre!: un nuovo spot TV con Jennifer Lawrence e le dichiarazioni del regista Darren Aronofsky

Autore: Claudio Rugiero ,
Copertina di Madre!: un nuovo spot TV con Jennifer Lawrence e le dichiarazioni del regista Darren Aronofsky

A sette anni di distanza da Il cigno nero, il regista Darren Aronofsky (già Leone d'oro nel 2008 per The Wrestler) tornerà in concorso alla 74esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia con il suo ultimo lavoro Madre!, film che vede protagonista Jennifer Lawrence.

Madre! verrà proiettato in Sala Grande il 5 settembre, nel bel mezzo dello svolgimento della Mostra, che si terrà dal 30 agosto al 9 settembre.

Advertisement

Intanto, il regista ha messo in guardia i suoi futuri spettatori su quello che potrebbe essere un film sconvolgente:

La maggior parte delle persone, dopo aver visto il film, non vuole nemmeno più vedermi.

Così ha scherzato il regista nelle dichiarazioni rilasciate a Vulture.

Il nuovo film di Aronofsky sarà infatti ricco di momenti di disgusto surreale, che certo non mancavano neanche nei suoi film precedenti (pensiamo ai sanguinosi combattimenti di The Wrestler o all'autolesionismo di Winona Ryder ne Il cigno nero). Ma il regista promette anche un film molto intenso:

Sarà come un missile che finisce contro un muro. Voglio che il pubblico sia pronto e che sappia che sarà un'esperienza davvero intensa.

Aronofsky non si sbilancia per quanto riguarda nuovi dettagli sulla trama di Madre!, ma ci dice qualcosa di più sulla scelta del titolo e sul punto esclamativo finale:

Penso che rifletta lo spirito del film. Il film ha un punto esclamativo alla fine. Penso che il titolo sia leggermente migliore, così [con il punto esclamativo, n.d.r.].

Il titolo di Madre! era stato infatti inizialmente pensato dal regista con una grafia diversa da quella definitiva:

Advertisement

Il primo titolo che ho scritto è stato M-O-T-H-E-R, poi ci ho lavorato sopra e il titolo è diventato Motherrr!!! - punto esclamativo, punto esclamativo, punto esclamativo. E Javier [Bardem, co-protagonista del film, n.d.r.] e Jen mi hanno detto: 'Non è questo il titolo definitivo, vero?' E io: 'Sì, forse!'.

Il film sarà nelle sale italiane dal 28 settembre, ma nel frattempo, potete gustare un nuovo spot TV di Madre!.

Nel video, condiviso anche dal sito Bloody Disgusting, vedrete Jennifer Lawrence lottare contro forze oscure in quello che sembra essere un film fortemente influenzato da un grande classico di Roman Polanski: Rosemary's Baby.

Advertisement

Trama e cast di Madre!

La trama di quello che si preannuncia come uno dei film più attesi dell'anno è avvolta nel mistero. Di Madre! sappiamo che la storia sarà incentrata su una coppia, la cui relazione verrà mesa a dura prova quando un ospite inatteso si presenterà a casa loro sconvolgendone la tranquilla esistenza.

Il cast di Madre! comprende, oltre a Jennifer Lawrence, anche Javier Bardem, Michelle Pfeiffer, Domhnall Gleeson, Ed Harris e Kristen Wiig.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

Leggi per ricordare in che modo si era conclusa la seconda parte della stagione undici di The Walking Dead, che ritorna su Disney+ per il gran finale.
Autore: Francesca Musolino ,
The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

La serie TV di The Walking Dead è giunta alla sua conclusione con la stagione undici, di cui sono già state trasmesse le prime due parti. Dal 3 ottobre 2022 su Disney+ sarà disponibile anche la terza e ultima parte con cui terminerà sia la stagione in corso che la serie. Visto che ci sono state due pause nel mezzo e diversi mesi di distanza tra un blocco di episodi e l'altro, può essere utile fare mente locale sugli eventi principali dei primi sedici episodi già trasmessi e su dove si era momentaneamente conclusa la trama.

Premessa

  • La decima stagione di The Walking Dead è incentrata sulla guerra contro i Sussurratori: negli episodi finali fa il suo ritorno Maggie, che viene avvisata del pericolo che incombe sul gruppo, tramite una lettera scritta da Carol dopo il terribile evento delle picche. Tutte le comunità unite, con l'aiuto anche di Negan e di Maggie con il suo nuovo gruppo, alla fine vincono la battaglia. 
  • Su un altro frangente il trio composto da Eugene, Yumiko ed Ezekiel è in viaggio per raggiungere Stephanie, la misteriosa donna che Eugene ha conosciuto via radio e di cui si è invaghito. Lungo la strada incontrano Principessa, un'eccentrica ragazza che da molto tempo vive da sola e fa quindi di tutto per farsi accettare dal trio e unirsi al loro viaggio. Una volta giunti tutti insieme sul luogo dell'appuntamento, si ritrovano accerchiati da alcuni soldati in armatura che dopo averli catturati, li conducono da chi di dovere per essere sottoposti a degli interrogatori.
  • Dopo che Michonne parte alla ricerca di Rick, in quanto trova delle sue tracce nei pressi dell'isola in cui vive un uomo di nome Virgil, quest'ultimo decide di tornare ad Oceanside, il luogo del loro primo incontro. Durante il tragitto si imbatte in Connie, sopravvissuta all'esplosione nella grotta di Alpha, alla quale presta soccorso.

Stagione undici: dove eravamo rimasti

Sto cercando altri articoli per te...