Jennifer Lawrence affronta le ossessioni di Darren Aronofsky nel trailer di Madre!

Autore: Alice Grisa ,

Quando si tratta di Darren Aronofsky si sa già che vedremo claustrofobia, follia, demoni interiori, ossessioni e turbamenti.

Proprio queste sembrano essere le premesse di Madre!, horror-thriller diretto dal regista de Il Cigno Nero (2010) e Requiem for a Dream (2000) che, questa volta, ha costruito i propri meccanismi di paura e orrore all'interno di una casa soffocante.

Advertisement

Ospiti indesiderati, paure e deliri in una grande casa

Dal trailer italiano, rilasciato da 20th Century Fox, non si evince molto della trama. Ci sono una serie di primissimi piani sul volto agghiacciato e atterrito di Jennifer Lawrence, vessata da ospiti sgraditi, da allucinazioni e da comportamenti sempre più inquietanti.

Non mancano una sensazione di soffocamento esasperata dai violini della musichetta dissonante di sottofondo, macchie di sangue, sguardi di odio e gli occhi vitrei della protagonista sempre più atterriti dall'orrore.

20th Century Fox
Jennifer Lawrence in una scena di Madre!
In arrivo ospiti inattesi

Come spesso abbiamo visto nella filmografia del disturbante regista, la protagonista subirà un'escalation di incubi e ossessioni che la condurranno (sospettiamo) a un tragico finale.

Madre!: cast, trama e produzione

La trama è molto lineare e asciutta: si narra la storia di una coppia, interpretata da JLaw e da Javier Bardem, la cui tranquilla esistenza (condotta in una grande casa ereditata da lui) viene sconvolta improvvisamente da alcuni ospiti inattesi.

Ma perché sono in quella casa? La risposta, spettrale ed enigmatica, arriva da Bardem.

Advertisement

Sono venuti per vedere me.

Il cast, oltre ai protagonisti, comprende anche Ed Harris, Michelle Pfeiffer, Domhnall Gleeson, Brian Gleeson e Kristen Wiig.

Advertisement

La colonna sonora è stata affidata all'islandese Jóhann Jóhannsson, mentre il regista figura anche come produttore insieme a Scott Franklin e Ari Handel.

L'impressione è che Aronofsky abbia voluto chiudere una schiera di stelle in una casa chiusa per far implodere tutte le tensioni, le perversioni e ossessioni possibili.

Il regista ha twittato il doppio e inquietantissimo poster del film, che ci dà più di un'idea di quello a cui ci troveremo davanti.

[twitter id="892687295282851840"]

Il film sarà in concorso alla 74esima Mostra del Cinema di Venezia e uscirà nelle sale italiane il 28 settembre 2017.

Sul set JLaw, oltre a interpretare scene ad alto tasso di tensione, ha perso la testa per il regista Darren Aronofsky, con cui è stata avvistata lo scorso novembre in giro per New York.

Advertisement

Andrete a vedere Madre!? Le premesse sono tutt'altro che rilassanti.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Le migliori cuffie wireless in commercio, guida all'acquisto

Scopri le migliori cuffie wireless in commercio, con tutti i dettagli tecnici per scegliere il prodotto adatto alle vostre esigenze.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Le migliori cuffie wireless in commercio, guida all'acquisto

State cercando delle cuffie senza filo per vedere un film o una serie TV senza disturbare il partner o i bambini che dormono? Volete isolarvi dalla confusione dei vostri coinquilini per godervi una bella sessione di gaming in santa pace? Allora non dovete cercare oltre! Le migliori cuffie Bluetooth sul mercato possono offrirvi tutto questo, oltre a un suono eccellente e una comodità senza pari.

Per aiutarvi, abbiamo voluto realizzare questa guida sulle migliori cuffie wireless, in modo da potervi fornire le informazioni più aggiornate e affidabili. Le cuffie Bluetooth sono diventate un oggetto fondamentale nella vita di tutti i giorni, perfette sia nello svago che in ambito lavorativo.

Sto cercando altri articoli per te...