Mafia III, i tre DLC single player hanno una data di uscita

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Mafia III, i tre DLC single player hanno una data di uscita

Mentre milioni di videogiocatori attendono al varco l'annuncio di Grand Theft Auto 6, già in lavorazione negli studi di Rockstar Games, il crimine virtuale di Mafia III continua a correre sui nostri PC e sulle console di ultima generazione – vale a dire PlayStation 4 e Xbox One.

Advertisement

Gli sviluppatori di Hangar 13 e il publisher 2K Games hanno infatti annunciato le finestre di uscita per i tre DLC single player dedicati al gioco, che andranno ad espandere la storia principale.

La prima espansione si chiama "Corri, dolcezza!" e debutterà nel mese di marzo. Da una breve descrizione diffusa, sappiamo che sarà incentrato sulle corse, le acrobazie e gli inseguimenti in auto, e vedrà Lincoln allearsi con la new-entry Roxy Laveau, per sconfiggere uno sceriffo corrotto che minaccia gli attivisti dei Diritti Civili.

Advertisement

Il secondo DLC di Mafia III, denominato "Faccende in Sospeso", sarà disponibile per l'acquisto da maggio 2017: il ritorno di un rivale a New Bordeaux costringerà Lincoln a unire le forze con l'agente della CIA John Donovan. Il terzo pacchetto, "Segno dei Tempi", uscirà invece a luglio e ci metterà sulle tracce di una setta responsabile di una serie di omicidi rituali. Le tre espansioni sono comprese nel Season Pass del gioco, ma il prezzo dei singoli DLC non è stato ancora annunciato.

Il Narrative Director di Hangar 13, Bill Harms, ha così commentato l’annuncio:

Siamo veramente lieti del riscontro positivo avuto dai personaggi e dalla trama di Mafia III, quindi abbiamo voluto spingere su di essi il più possibile, dando inoltre ai giocatori delle nuove esperienze sul fronte del gameplay. Mafia III si concentrava sulla distruzione progressiva dell’impero di Sal Marcano, racket dopo racket, mentre tutte le espansioni racconteranno storie più lineari.

E voi, tornerete tra le strade di New Bordeaux?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

House of the Dragon al buio, HBO risponde ai fan furiosi

Leggi per scoprire come mai i fan di House of the Dragon si sono tanto arrabbiati dopo la messa in onda del settimo episodio.
Autore: Francesca Musolino ,
House of the Dragon al buio, HBO risponde ai fan furiosi

Sembra che stia diventando quasi un vizio di House of the Dragon quello di riportare nella serie non solo i tributi e i riferimenti a Il Trono di Spade, ma anche gli stessi errori. Nel terzo episodio dello spin-off infatti c'era già stata una svista che aveva fatto divertire i fan, perché ricordava proprio lo stesso scenario di quando ne Il Trono di Spade era comparso un bicchiere di Starbucks.

Questa volta invece da ridere c'è ben poco ed è dovuta intervenire la stessa HBO, per calmare le ire dei fan  furiosi per quanto è accaduto nel settimo episodio di House of the Dragon. Durante alcune scene ambientate nella tarda notte, il buio era talmente oscuro da non permettere quasi la visione di ciò che stava accadendo sullo schermo. La stessa situazione che era capitata nell'episodio La Lunga Notte de Il Trono di Spade durante la battaglia contro gli Estranei.

Sto cercando altri articoli per te...