Malcolm & Marie, il trailer del film scritto dal creatore di Euphoria con Zendaya e John David Washington

Autore: Elisa Giudici ,
Netflix
2' 41''

Se avete amato la serie HBO Euphoria vi conviene tenere d'occhio il film Netflix in arrivo il 5 febbraio 2021 sulla piattaforma di streaming a pagamento. S'intitola Malcolm & Marie, è girato in un raffinato bianco e nero e riunisce due nomi chiave di una delle serie di punta dell'emittente statunitense via cavo del 2019: l'attrice Zendaya e lo show runner, sceneggiatore e regista della serie Sam Levinson

Nel primo trailer della pellicola appena diffuso da Netflix vediamo Zendaya nei panni di Marie, una bellissima attrice di successo impegnata in una relazione amorosa con l'ambizioso e osannato regista Malcom, interpretato da John David Washington (il protagonista di Tenet di Christopher Nolan). I due, elegantissimi e sicuri di sé, sono appena rientrati nella loro villa lussuosa dopo l'anteprima dell'ultimo film diretto da lui. L'evento è stato un successo e Malcom si prepara a mietere consensi di critica e di pubblico, sostenuto come sempre da Marie. Sembrano la coppia perfetta: innamorati, di successo, sensuali e attenti uno all'altro.

Advertisement

Netflix

Malcom e Marie litigano in cucina
Il film è girato in un bianco e nero dall'aspetto molto contemporaneo

Un evento improvviso e misterioso però cambia tutto. Nel trailer viene appositamente evitato di chiarire cosa succeda esattamente. Quel che è certo è che all'improvviso emergono alcune rivelazioni sulla coppia, così destabilizzanti da mettere a dura prova la solidità della relazione amorosa. Nel promo vediamo Marie e Malcom alternare momenti di dolcezza e passione a attimi di grande tensione. Lui le rinfaccia di non sapere davvero come si ami, lei sottolinea come lui sappia essere un "terrorista emotivo". 

Una curiosità: la canzone suggestiva che fa da accompagnamento al filmato promozionale è un pezzo di Safari Riot & Old Man Saxon intitolato I Will Carry You

La storia dell'amore

L'impressione più forte dopo aver visto il trailer è di trovarsi di fronte a una versione glamour e più meta di un grande successo di Netflix dell'anno passato: Marriage Story di Noah Baumbach, che aveva per protagonisti Adam Driver e Scarlett Johansson. Laddove quel film era ispirato al vissuto personale del regista, Malcom & Marie sembra la versione afroamericana, in bianco e nero e stilisticamente sublimata della stessa storia. Il film sembra interamente ambientato nella villa e nel giardino circostante, nel corso di un'unica notte, con un piglio molto teatrale.

Advertisement

Netflix lo ha descritto come un dramma romantico toccante, che vede come sceneggiatore e regista uno dei nomi emergenti della scena hollywoodiana, proprio grazie al successo di Euphoria. Sam Levinson infatti ha conosciuto il successo con la serie che ha per protagonista Zendaya, ma da tempo scrive e dirige per il cinema e la televisione. Il suo film del 2018 Assassination Nation è stato la prova generale della miniserie HBO, che è nata proprio dai nuclei tematici proposti da quel lungometraggio. 

Netflix

Malcom e Marie seduti nel patio
Malcom e Marie affronteranno una crisi inaspettata nel loro rapporto, che scoppia nel corso di una singola notte

Gli attori protagonisti Zendaya e John David Washington, con la loro popolarità sempre crescente, contribuiranno di certo ad attirare l'attenzione sul progetto. Lei, sdoganata definitivamente da Euphoria, è impegnata sia nel franchise di Spider-Man al fianco di Tom Holland sia in grandi blockbuster rimandati al 2021 come Dune. Dopo l'avventura con Nolan, Washington ha un'agenda fitta di uscite future, tra cui spicca Born to be Murdered, l'esordio internazionale del regista italiano Ferdinando Cito Filomarino. 

Malcolm & Marie arriverà su Netflix il 5 febbraio 2021. 

Advertisement

Qual è la canzone del trailer di Malcom e Marie?

I Will Carry You di Safari Riot & Old Man Saxon.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I progetti originali di Netflix che si sono rivelati un buco nell'acqua

Quali sono le produzioni originali Netflix che hanno ampliamente deluso le aspettative, rivelandosi dei flop? Ecco 10 titoli tra film e serie TV da cui ci si aspettava di più.
Autore: Manuela Greco ,
I progetti originali di Netflix che si sono rivelati un buco nell'acqua

Da quando, nel 2013, Netflix ha iniziato a produrre contenuti originali, molti film e serie TV si sono rivelati dei successi senza precedenti. Basti pensare a titoli come Stranger Things e House of Cards, acclamati da critica e pubblico e vincitori dei più importanti premi e riconoscimenti del settore per rendersi conto della portata del fenomeno.

Purtroppo, però, accanto alle produzioni più acclamate, ce ne sono state altre decisamente non all'altezza, che si sono rivelate dei grossi buchi nell'acqua, alcune in termini di visualizzazioni, altre per il riscontro negativo della stampa, altre ancora per entrambi i fattori.

Sto cercando altri articoli per te...