Mandy, il trailer dell'horror con un Nicolas Cage da incubo

Autore: Claudio Rugiero ,

Uno dei titoli più interessanti passati allo scorso Sundance Film Festival e alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes 2018 vedeva protagonista un inedito Nicolas Cage.

Mandy, questo è il titolo del film, è l'opera seconda dell'italo-canadese Panos Cosmatos e un horror psichedelico assolutamente da non perdere.

Advertisement

Gli spettatori statunitensi lo vedranno già il 14 settembre 2018, ma noi dovremo aspettare fino a data da definire, dal momento che ancora non ci sono notizie circa una sua possibile distribuzione nelle sale italiane.

Spectre Vision/Umedia/XYZ Films
Nicolas Cage nel poster ufficiale di Mandy

Come si può vedere tanto nel poster originale qui sopra riportato quanto nel trailer ufficiale in testata all'articolo, in questo stupendo materiale visivo un elemento salta subito all'occhio. Si tratta dell'agghiacciante fotografia di Benjamin Loeb (King Cobra) che sceglie come colore dominante il rosso sangue, forse un chiaro omaggio alla filmografia di Dario Argento o a The Neon Demon di Nicolas Winding Refn (che un frame verso la fine del trailer sembrerebbe perfino citare apertamente).

Un dettaglio, quest'ultimo, che da solo potrebbe valere il prezzo del biglietto, unito alla penetrante musica dell'islandese e recentemente scomparso Jóhann Jóhannsson (che con Madre! aveva già un horror nel curriculum).

Advertisement

Tra seghe elettriche accese, un Nicolas Cage dal volto imbrattato di sangue e omaggi al cinema horror degli anni '80, Mandy sembra dunque promettere faville agli amanti del genere (e non solo).

Spectre Vision/Umedia/XYZ Films
Nicolas Cage col volto imbrattato di sangue in una scena di Mandy

Mandy, sinossi

Ambientato nel 1983, la storia segue le vicissitudini di Red Miller e Mandy Bloom. La coppia vive un'esistenza amorevole e pacifica in una casa in mezzo al bosco.

Le loro vite cambieranno quando la loro abitazione verrà brutalmente distrutta (proprio come in Madre!) da una setta guidata dal sadico Jeremiah Sand.

Advertisement

Al loro risveglio Red e Mandy scopriranno di essere stati rapiti dagli adepti di Sand e gli verrà inoltre iniettata una sostanza allucinogena che trasformerà la loro esperienza in un vero e proprio incubo. Ma nel frattempo Red starà già pianificando la sua vendetta...

Il cast di Mandy include Nicolas Cage (Red Miller), Andrea Riseborough (Mandy Bloom) e Lnus Roache (Jeremiah Sand).

Che ne pensate? Lo comprereste un biglietto di sola andata per gli Inferi?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La storia d'amore tra Namor e Shuri è stata scartata

Scopri cosa sarebbe potuta diventare l'intesa tra Shuri e Namor nel film Black Panther: Wakanda Forever. Lo rivela il montatore Michael P. Shawver.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
La storia d'amore tra Namor e Shuri è stata scartata

Uno dei montatori del film Black Panther: Wakanda Forever, Michael P. Shawver, ha dichiarato che Shuri e Namor avrebbero potuto avere una storia d'amore nel corso del film. Shawver ha detto che l'idea è stata presa in considerazione a causa dell'avvicinamento che c'è tra i due personaggi. 

Di seguito riportiamo le parole dette da Michael P. Shawver a proposito dei personaggi Shuri e Namor, nel corso di una intervista a Newsweek:

Sto cercando altri articoli per te...