Hollywood contro le armi: le star si uniscono agli studenti in manifestazione

Autore: Alice Grisa ,

Sabato 24 marzo si è svolta un'importante manifestazione promossa dagli studenti liceali contro l'uso delle armi negli Stati Uniti. L'iniziativa è partita da un gruppo di ragazzi della Florida come reazione alla strage del 14 febbraio 2018, compiuta a Parkland da un alunno. Poi, però, la causa si è allargata e ha incentivato altri cortei in tutta la nazione e in altre parti del mondo.

L'adesione a #MarchForOurLives, la marcia in onore di tutte le vittime uccise da armi da fuoco, è stata oltre ogni aspettativa: si contano manifestazioni in 836 città degli Stati Uniti, con 800mila persone solo a Washington.

Advertisement

Al fianco degli studenti sono scesi in campo anche adulti, insegnanti, genitori, liberi professionisti e chiunque si sentiva di supportare la protesta. Non sono mancate neanche le star di Hollywood, che si sono schierate al fianco dei cittadini per una battaglia urgente e importante.

Come riporta The Hollywood Reporter, sono state avvistate nei vari cortei celebrity come Kim Kardashian, Nick Offerman, Kendall Jenner, George Clooney, Cynthia Nixon, Willow e Jaden Smith e David e Jeffrey Katzenberg, che si sono distribuiti tra le marce di New York, Los Angeles e Washington DC.

Tra le attrici in prima linea, Laura Dern, #Connie Britton e Rhonda Jones.

La Dern, star di Big Little Lies, è convinta che le giovani generazioni vadano protette e tutelate il prima possibile contro la follia delle armi. Ecco cos'ha dichiarato a The Hollywood Reporter.

Il cambiamento avverrà, deve avvenire. Sentire che stiamo facendo tre passi avanti e dieci indietro è terrificante.

Connie Britton ha parlato dell'importanza delle manifestazioni.

Advertisement

La gente sta entrando nell'ottica di marciare.

E si è rivolta ai genitori.

Advertisement

Non siete preoccupati per i vostri figli? Pensate davvero che quello di cui abbiamo bisogno sia una nazione armata?

Rhonda Jones si è espressa sull'urgenza di eliminare le armi.

Non siamo al sicuro nelle scuole. Non siamo al sicuro nelle chiese. A Chicago non siamo nemmeno al sicuro nelle nostre case. I proiettili colpiscono attraversando le finestre. Dove siamo al sicuro?

Che ne pensate? Queste manifestazioni cambieranno davvero la preoccupante cultura delle armi negli Stati Uniti?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Come vedere i Mondiali di Calcio 2022 gratis con RaiPlay

Si avvicina la data d'inizio dei Mondiali di Calcio 2022 in Qatar, saranno trasmessi gratuitamente sulla piattaforma streaming RaiPlay.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Come vedere i Mondiali di Calcio 2022 gratis con RaiPlay

Si avvicina la data d'inizio della Coppa del Mondo FIFA 2022. Per la prima volta nella storia i Mondiali di Calcio si giocano in autunno, più precisamente dal 20 novembre al 18 dicembre 2022.

Per gli appassionati il Mondiale di Calcio 2022 resta l'evento sportivo più atteso dell'anno.

Sto cercando altri articoli per te...